di


Sanremo, i gioielli di Gerardo Sacco sul red carpet

Per la 65esima edizione del Festival della canzone il 7 febbraio sfilata delle creazioni del maestro orafo: pezzi unici ispirati alle hit della musica italiana

Sacco_gioiello-vola-colomba-sanremo

Sfilata dei pezzi unici di Gerardo Sacco a Sanremo. Sabato 7 febbraio evento d’eccezione che vede protagoniste le creazioni del maestro orafo nella città dei fiori. I gioielli più rappresentativi, ispirati al Mediterraneo e capaci di tramandare la preziosità della storia che raccontano, sfileranno su una passerella esclusiva al Ristorante Roof Garden del Casinò di Sanremo, storica sede del Festival della Canzone Italiana.

Sacco_gioiello-si-puo-dare-di-piu-sanremo

La musica incontra così gli elaborati intarsi di oro, argento e gemme preziose plasmati dal Maestro Gerardo Sacco. Sotto i riflettori, anche alcuni pezzi unici ispirati alle canzoni che hanno segnato la storia della musica italiana e rigorosamente fatti a mano secondo le più raffinate tecniche artigianali. Monili dedicati a hit come “Grazie dei Fior”; “Piove” e alla splendida “4 marzo 1943” di Lucio Dalla.

Sacco_gioiello-4marzo1943-sanremo

Non semplici gioielli ma capolavori dove stile, arte, cultura e tradizione si fondono grazie alla creatività e l’originalità della visione dell’artista per valorizzare un patrimonio storico rendendo il gioiello ricco di significato e sorprendentemente moderno. L’organizzazione dell’evento è stata possibile grazie alla New Generation Srl, che ha voluto regalare alla città di Sanremo la presenza del Maestro Gerardo Sacco e delle sue preziose creazioni orafe.

Sacco_gioiello-grazie-dei-fiori-sanremo

Sacco_gioiello-non-ho-l-eta-sanremo

Sacco_gioiello-piove-sanremo

Sacco_gioiello-zingara-sanremo

 


1 commento

  1. quando il cuore canta… l’Artista inventa! Gerardo Sacco… l’ INIMITABILE!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *