di


Salone della Bomboniera e del regalo, a Napoli la XI edizione di Vebo

Dal 12 al 15 ottobre la fiera partenopea che avrà come testimonial Maria Grazia Cucinotta

Apre i battenti il 12 ottobre alla Mostra d’Oltremare di Napoli la XI edizione del Salone Internazionale della Bomboniera, del regalo e della casa: al via Vebo, l’evento di riferimento internazionale della produzione made in Italy che quest’anno avrà come madrina d’eccezione Maria Grazia Cucinotta e come esperto del settore il conduttore televisivo e wedding planner Enzo Miccio.

L’attrice, produttrice e regista sarà presente in Fiera domenica 14 dove incontrerà la stampa e gli ospiti del salone Vebo 2012. Il ruolo di madrina le è stato proposto da Luciano Paulillo, ideatore e curatore dell’esposizione: “Ho sempre considerato Napoli la mia seconda casa dopo la Sicilia – ha dichiarato la Cucinotta – l’affetto per Massimo ed i ricordi del periodo che ho vissuto in occasione del film sono un legame forte che porto dentro di me”.

Sarà presente fin dal primo giorno il noto wedding planner e conduttore televisivo, Enzo Miccio, che spiegherà agli ospiti del Vebo 2012, con due seminari al giorno, come valorizzare il momento più bello della propria vita: il matrimonio. “Affronto in tutta Italia, durante le mie iniziative di lavoro e di televisione, la questione bomboniera – ha affermato Miccio –, una scelta molto importante per le persone per le quali realizzo il giorno più bello della loro vita e quindi, ritengo indispensabile poter trasmettere le giuste indicazioni e sfumature per la preparazione di questo speciale appuntamento”. Miccio, tra l’altro, sarà testimonial della campagna di promozione della bomboniera per l’anno 2012/2013.

Nei 30mila metri quadri di esposizione sarà possibile trovare, fino al 15 ottobre, tutte le ultime proposte accomunate dal claim “tradizione e innovazione” nel settore degli argenti, così come in quello del design e delle tantissime categorie merceologiche presenti a Vebo 2012.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *