di


Saki, una passione che diventata professione

Prima di mettere insieme le loro iniziali, Salvatore e Chiara hanno sposato un grande progetto: trasformare una passione in professione.
Lei sensibile lui dinamico, lei creativa lui ambizioso; tante qualità tenute insieme da una ferma condivisione di valori sulla quale hanno avviato una realtà imprenditoriale che vede allargare sempre di più il ventaglio della propria clientela. Nata forse per gioco, oggi Saki Gioielli è l’incarnazione del glamour, la concretezza di un pregio moderno e di tendenza.

E mette insieme le sue fantasiose proposte con audacia e ricercatezza, fiutando le eccentricità che attraversano un mercato frenetico e smanioso come quello contemporaneo. Il design è fresco e nasce con grande spontaneità riuscendo a soddisfare i gusti di tanti perché Saki Gioielli è quel giusto mix di nuovo e di classico, di estroso e di romantico che porta alla nascita di creazioni pop, di quelle che piacciono proprio tanto.

Con lei fanno moda l’acciaio, il rame, il bronzo ed i cristalli Swarovski che si addomesticano ad esuberanti composizioni. E se mette in gioco anche il cotone, l’eleganza abbraccia una capricciosa allegria. Come nei lineari bracciali che elaborano tutt’altro stile lasciando dominare gli squillanti colori dei cordoncini intrecciati a piccole canottiglie d’argento disposte regolarmente in file parallele ed opposte. Un gioiello di piacevole immagine che merita interesse e per il quale si conferma una grande stagione. Anche la chiusura, a confetto o a cuoricino, è in purissimo Silver ed è posta a dinamicizzare con garbata misura l’equilibrio compositivo. Ed è tanto graziosa che non si può non mostrarla.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *