di


Rosato, un nuovo charm per combattere la violenza sulle donne

Si rinnova la collaborazione con Actonaid con il progetto We go! con il pendente “a tree for life” in Limited edition in argento in vendita fino a Natale

Rosato_choker_tree_for_life_actionaid-min
Il charm A Tree for Life realizzato da Rosato per sostenere ActonAid

Alle donne si rivolge da quando è stato fondato e combattere la violenza di cui sono spesso vittime è tra gli obiettivi di Rosato, brand di gioielleria del gruppo Bros Manifatture, che ha rinnovato per il secondo anno consecutivo la collaborazione con ActionAid relativa al progetto WE GO! (Women Economic- independence & Growth Opportunity). Co-finanziato dal Programma Diritti, Uguaglianza e Cittadinanza dell’Unione europea, WE GO! si propone di rafforzare i servizi a supporto delle donne vittime di violenza domestica in Europa.

Per sostenere il progetto Rosato ha realizzato un charm Limited Edition, “A tree for life”, in argento 925, che sarà in vendita nelle migliori gioiellerie e nelle boutiques monomarca Rosato di Milano, Roma e Forte dei Marmi fino a Natale. La collaborazione culminerà il 25 Novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne. All’acquisto del charm al prezzo di 42 euro, in regalo anche l’legante chocker da indossare al collo. A tree for life andrà a sostenere le attività di WE GO! Testimonial della partnership, la cantante Nina Zilli.

Rosato_adv-min
Nina Zilli per Rosato

Secondo i dati pubblicati dall’Agenzia dell’Unione europea per i diritti fondamentali, 1 donna su 4 subisce violenza fisica e/o sessuale da parte del proprio partner. Il progetto WE GO! ha per obiettivo quello di rafforzare le azioni volte a promuovere l’empowerment economico delle donne che si rivolgono ai centri antiviolenza. Attraverso lo sviluppo di nuove metodologie e interventi, le strutture saranno in grado di rispondere in maniera più efficace alle esigenze economiche delle donne, offrendo opportunità e strumenti per uscire da contesti di violenza domestica.

rosato.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *