di


Rosas 1945: grande successo per Magie d’Inverno, fulcro della cultura e dei valori sardi

Si è riconfermato un evento di grande successo “Magie d’Inverno” che quest’anno ha festeggiato il suo nono compleanno. Oltre 100 aziende e quarantanove espositori si sono dati appuntamento alla kermesse biennale organizzata dalla gioielleria Rosas 1945 – una delle principali gioiellerie italiane, aperta nel 1999 da Fabio Rosas e da sua moglie Piera.


Lorenzo Flaherty con Fabio Rosas
Lorenzo Flaherty con Fabio Rosas

Gaspare Mele copia-minDal 9 all’11 novembre, Nuoro ha ospitato migliaia di partecipanti e personalità di spicco, tra cui Miss Italia e l’attore Lorenzo Flaherty, ma, visto il tema: la longevità, caratteristica precipua dei sardi, le vere guest star sono state la donna e l’uomo più anziani della Sardegna, rispettivamente Innassia Mula di 105 anni e Gaspare Mele 107.

Cartier, IWC, Gucci Timepieces, Longines, Montblanc, Hamilton, Locman, Armani, Mido, Michael Kors, Tissot, Swatch, Vetta e Breil, Pomellato, Gucci Jewelry, DoDo, Salvini, Mikimoto, MiMì, Pandora, Quaglia, Miluna, Recarlo, Utopia e Pesavento hanno portato la città di Nuoro al centro del mondo del lusso e del ben fatto ritrovandosi al Museo Etnografico Sardo, insieme a Casa Rosas, la cui partecipazione già da quattro edizioni ha coinvolto anche grandi marchi dell’oggettistica, dell’arredamento e della grande cucina da Venini a Villeroy & Boch, Richard Ginori, Alessi, Carlo Moretti, Lagostina, Rosenthal, Wedgwood, Moser, l’argenteria Christofle di cui Rosas 1945 è concessionaria unica per la Sardegna, e da quest’anno Poltrone Frau.

Magie d’Inverno, fulcro del prestigio e dell’eleganza, è anche una delle principali ambasciatrici della cultura e delle tradizioni sarde nel mondo valorizzando il meglio dell’imprenditoria locale e fra i temi in discussione nell’ambito dei convegni collaterali all’area espositiva è sorto naturale confluire su questo primato sardo: la longevità.

«Con la nona edizione appena conclusa registro commosso un crescendo di aspettative, entusiasmo, coinvolgimento umano e imprenditoriale in questa creazione che oggi porto avanti con mio figlio Marco, mia nuora Arjola e mia moglie Piera. In due giorni ho visto transitare imprenditori, brand, acquirenti, visitatori, migliaia di persone ma soprattutto amici. Credo che il successo della formula di Magie d’Inverno, al di là dello stesso immenso valore dei marchi coinvolti, sia dato proprio da questo: qui ci sono amici. Un grande patrimonio umano, assai raro nel suo insieme. E poi, c’è tutta la Sardegna, la mia terra coi suoi valori, che finalmente valicano il mare e arrivano ovunque, non solo nella penisola». Ha dichiarato Fabio Rosas, ideatore di Magie d’Inverno.


www.rosas1945.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA