di


Roma, un seminario sulle opportunità di investimento in Thailandia: il caso Gemopolis

Un incontro per vagliare le opportunità di investimento in Thailandia: il seminario “Thailand for Business: Gemopolis experience” è stato organizzato dalla Reale Ambasciata di Thailandia a Roma e si terrà il prossimo 29 ottobre presso la Camera di Commercio di Roma alle ore 11.L’occasione è rafforzata dalla visita in Italia del Presidente della Camera di Commercio Italo-Thailandese di Bangkok, Mr Ekkamon Hutasingh, del Segretario Generale della Camera, Mr Sandro Zanello e del Direttore Generale di Gemopolis Mr Suthipong. Ad aprire i lavori, l’Ambasciatore Tailandese a Roma, Mr Somsakdi Suriyawongse.
Enti promotori del seminario la Camera di Commercio Italo-Thailandese di Bangkok, GEMOPOLIS Free Industrial Area e l’Ufficio Affari Commerciali, Reale Ambasciata di Thailandia a Roma.

Il focus del seminario è l’esperienza di Gemopolis  (www.gemopolis.com), l’unica “free zone” dell’area metropolitana di Bangkok, esente quindi da dazi e Iva con agevolazioni fiscali e speciali incentivi per gli investitori esteri soprattutto nel settore della gioielleria.
Gemopolis Industrial Estate è stata fondata nel 1990 da Mr.Boonyong Assarasakorn, fondatore e attuale amministratore delegato, con una mission inizialmente aperta alle gemme e alla gioielleria e oggi aperta anche all’industria della moda, attrezzature mediche, informatica e altro. La garanzia di “Free zone” le è stata concessa nel 2008 dall’Industrial Estate Authority of Thailand (I-EAT). Il successo di questo esperimento è dovuto anche ad un fattore logistico: Gemopolis Industrial Estate è infatti strategicamente insediato a soli 4 km a ovest dell’aeroporto internazionale di Suvarnabhumi ed è servito da una serie di infrastrutture stradali che lo collegano con il centro di Bangkok. È, inoltre, in prossimità di banche, alberghi, università e centri commerciali e residenziali. Il progetto futuro è quello di far diventare la zona industriale una vera e propria “City”, un “Service Industrial Estate”, che garantirà agli investitori gli stessi privilegi concessi agli industriali.

Il programma del seminario del 29 ottobre prevede il saluto dell’Ambasciatore Thailandese in Italia Somsakdi Suriyawongse; a seguire, il direttore generale di Gemopolis Sutthipong illustrerà le caratteristiche chiave della zona industriale attraverso un video e la descrizione non soltanto dei settori coinvolti, ma anche delle aree disponibili per investimenti.
Al centro del suo intervento, le agevolazioni concesse a investitori stranieri da Istituti e banche thailandesi e la cooperazione con Simest, Ufficio regionale di Singapore.
A chiudere i lavori prima del dibattito pubblico, il presidente della Camera di Commercio Italo-thailandese di Bangkok Mr Ekkamon Hutasingh.

Per partecipare all’incontro, è necessario mettersi in contatto entro il 21 ottobre con il riferimento dell’Ambasciata Thailandese a Roma:
Mrs Claudia Host
Mrs Donatella Lucente
Ufficio Affari Commerciali
Reale Ambasciata di Thailandia
Viale Erminio Spalla 41
00142 Roma
Tel +39 06 5030804-5
Fax +39 06 5035225
[email protected]
www.thaitrade.com
www.thaitradeitaly.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *