di


Roberta Risolo: gioielli ispirati alle terre salentine

Roberta Risolo racconta storie, storie legate alla cultura del Salento, mostrando un connubio perfetto tra elementi che catturano e incuriosiscono l’osservatore ed i materiali particolari

Nata a Otranto, Roberta Risolo si ispira per le sue creazioni alla cultura del Salento, riconoscibile sia per gli elementi, che per i materiali caratteristici del luogo, come il legno di ulivo e la pietra leccese. Roberta ci fa sognare, tra rimandi ai fondali marini e alle meraviglie della terra. I suoi gioielli non possono passare inosservati, né per il meraviglioso design, né per la maestria orafa che li caratterizza.

La storia di Roberta  Risolo nasce da un particolare interesse e da una forte attrazione per il mondo dell’oreficeria che la porta a Vicenza, dove frequenta corsi di specializzazione e lavora per prestigiose aziende.Arricchita professionalmente dall’esperienza maturata, prende la decisione di rientrare nella sua amata terra natale, dove inizierà a svolgere il suo lavoro di ricerca e valorizzazione del territorio attraverso la propria arte ed i propri gioielli.

Partecipa poi a diverse mostre collettive e personali, in cui risulta evidente la caratterizzazione dei gioielli, mai lontani dalla propria terra d’origine, la Porta D’Oriente, Otranto, il punto più ad est d’Italia.

anello Abbracci in ottone brunito

Nel 2014 inizia un’altra interessante esperienza come docente del corso di Design Orafo presso l’Accademia di Moda “R. Calcagnile” in Lecce e nello stesso anno espone i propri gioielli presso la shopping Gallery del Resort Risorgimento, luogo prestigioso situato nel cuore di Lecce. Infine nel 2015 Roberta Risolo inaugura lo showroom in via Papa Costantino a Otranto, nei pressi del castello Aragonese e dallo stesso anno diventa socia dell’associazione WJA, Women’s jewelry Association.

I gioielli di Roberta sono creazioni raffinate, uniche, risultato di una ricerca profonda a livello stilistico, unita alla più antica tradizione orafa. Roberta Risolo racconta storie, storie legate alla cultura del Salento, mostrando un connubio perfetto tra elementi che catturano e incuriosiscono l’osservatore ed i materiali particolari.

orecchini_abbracci_lunghi_ottone_brunito-min

Orecchini abbracci in ottone brunito

marine_elements_anello_fedine-min

Anelli Marine Elements

one_collana_placcata_oro_dettaglio-min

Collana placcata oro

intrecci_bracciale_ottone_anticato-min

Bracciale intrecci in ottone anticato

giglio_collana_bagno_rodio_dettaglio-min

Collana Giglio bagno in rodio

giglio_bracciale_ottone_placcato_oro-min

Bracciale Giglio in ottone placcato oro

ciondolo_lungo_abbracci_ottone_patina_verde-min

Ciondolo abbracci in ottone

anello_ulivo_gioielli_roberta_risolo_01-min

Anello Ulivo

anello_abbracci_ottone_patina_verde_e_agata_verde_4_mm-min

Anello abbracci in ottone con agata verde

anello_abbracci_ottone_brunito_e_corniola_8_mm-min

Anello abbracci in ottone brunito e corniola

Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

Le collezioni One, Fico D’india, Giglio, Marine Elements, Ulivo, Abbracci, Key of the East, Lecce, Natural Mind ed Intrecci sono tutte da scoprire ed amare.

La collezione Abbracci, sicuramente di tutte la più apprezzata, si è arricchita di tre creazioni Sea, ispirate al mare del Salento. Un abbraccio è in grado di avvicinare i popoli, le persone, le parole più belle, incapsulate ed espresse con un gesto trasformato in gioiello, entrambi preziosi quando vengono donati.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *