di


Rime d’argento 2011

Il gioiello contemporaneo abita a Salerno dal 3 al 5 giugno, e ancora il 10-11 e 12 giugno in occasione della mostra “Rime d’argento”. In argento sono tutte le opere in mostra create da designer ed artisti salernitani come Donatello Amabile, Deborah Napolitano, Caludia Parrilli, Paola Siciliano. Leit motiv dell’esposizione sono i preziosi  che diventano parole concrete fatte di materia e luce che compongono un linguaggio che oltrepassa la scrittura per “vestire” corpo e anima. Proprio una sezione della mostra presenta il tema “Parola”, declinata nel canto e nella poesia di Alfonso Gatto, colui che ha colto nei suoi versi l’essenza solare e malinconica della città in cui la mostra è ospitata. Questo evento si inscrive nel sito storico salernitano in occasione della manifestazione “Salerno Primavera Festival” e “Salerno Porte aperte” al fine di diventare con il gioiello contemporaneo elemento trainante dell’economia e del turismo di Salerno. Questo evento aspira a diventare un appuntamento fisso in cui far emergere e valorizzare l’identità artistica dei partecipanti con lo scopo di esportare l’eccellenza nel design contemporaneo made in Salerno.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *