di


Richard Mille a favore dei bambini della Dragon’s Heart Foundation

Un pezzo unico da mettere all’asta per aiutare bambini in difficoltà. Lo ha realizzato Richard Mille, che ha destinato un nuovo orologio all’evento di beneficenza di Jackie Chan che si terrà a Pechino il prossimo 14 settembre.

Richard Mille, che ha anche un nuovo ambasciatore – il giocatore di polo Pablo Mac Donough (nella foto a sinistra) – ha disegnato il Tourbillon RM JC (dalle iniziali dell’attore-regista che ha collaborato alla creazione insieme anche a Mélanie Treton-Monceyron, direttore artistico del marchio): pezzo unico in oro bianco appositamente realizzato per l’asta dell’associazione dell’attore, Dragon’s Heart Foundation.

Fin dai primi schizzi, Jackie Chan e Mélanie Treton-Monceyron hanno lavorato sul logo dell’Associazione come filo conduttore per l’orologio: il rosso, il verde e il blu che identificano la fondazione campeggiano sul cuore del movimento (in nanofibra di carbonio) e le linee ricalcano l’immagine di Jackie Chan che strige la mano a due bambini.

Sul quadrante, la scritta Dragon’s Heart è riprodotta sia in inglese che in cinese e utilizza gli stessi colori del logo. Sul fondello dell’orologio è citata la “Fondazione Jackie Chan” e nel centro è impresso un drago, l’emblema dell’attore-regista. Il ricavato della vendita all’asta andrà a sostenere interventi e iniziative a favore di bambini in difficoltà, inclusa la costruzione di nuove scuole: dal 2004 già 20 ne sono state costruite grazie all’impegno della Fondazione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *