di


Ri-definire il Gioiello

Finalizzato alla valorizzazione e alla diffusione di una nuova estetica del gioiello contemporaneo secondo un’ottica di economia sostenibile, il Concorso “Ri-definire il Gioiello” è artigianato, ricerca dei materiali e design in un processo creativo tra innovazione e sostenibilità.

Possono partecipare (deadline: 15 aprile 2013) designer/creativi/artigiani con gioielli realizzati con tecniche, diverse ma con materiali alternativi naturali, riciclati, innovativi, organici (tessuto, lana, ceramica, plastica, legno, vetro, marmo, tessere musive, carta, ect..) tranne oro e argento.

Un catalogo cartaceo contenente opere selezionate, riferimenti di contatto dell’artista e testo critico, accompagnerà una mostra collettiva itinerante il cui primo appuntamento sarà presso gli spazi espositivi dell’Associazione Circuiti Dinamici a Milano a fine Settembre 2013. La programmazione delle altre esposizioni sarà indicata successivamente.

Nella prima giornata inaugurale saranno proclamati i vincitori dei Premi Speciali:

Premio speciale Upcoming designer”. Boop Fashion Story premierà il designer vincitore con un’intervista dedicata, inserita nella sezione speciale Upcoming designer.

Premio speciale ShootingDesign”. Modadivas Fashionline offrirà al vincitore l’opportunità di realizzerà uno shooting fotografico del gioiello scelto per il redazionale che sarà inserito nel Magazine, l’uscita sarà calendarizzata da Modadivas a seconda del mood mensile.

Premio speciale Rossini“. La “Galleria Rossini” segnalerà 5 artisti/designer meritevoli per ricerca e originalità, tra tutti i candidati e selezionati del concorso, che saranno contattati per la visione dei portfoli professionali per conoscere l’intera produzione dell’artista. Da tale ulteriore valutazione, la Galleria Rossini premierà i vincitori finali con una vetrina dedicata e una visibilità per tre mesi presso il suo spazio.

Il bando di partecipazione è su www.ridefinireilgioiello.com

 

 


1 commento

  1. Ottima idea
    Parteciperò


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *