di


Rajola, verso nuovi mercati con competenze e prodotti esclusivi

Questione di grinta, di un saldo know how, di tenacia e forti passioni, la quarta generazione Rajola supera ancora una volta se stessa. L’azienda di Torre del Greco ha dalla sua un prodotto trainante, confezionato con i crismi di chi il mestiere lo conosce a menadito e lo esercita con fede. Difficile toppare con tali premesse, e quindi dopo aver consolidato il mercato interno, il brand proietta adesso lo sguardo verso i mercati asiatici ed americani, per rafforzarvi promettenti intese commerciali.

Rajola collezione tentacoli-min

Ai poli opposti del pianeta approderanno realizzazioni tra le più rappresentative dell’azienda, come gli anelli della collezione Tentacoli, realizzati in corallo giapponese momo e moro, con diamanti ed oro bianco 18 kt, eccentrici per l’appropriata esuberanza dei volumi ed unici per natura stessa della materia prima; oppure i bracciali della collezione Easy, in corallo rosso del Mediterraneo e pasta di turchese, montati in oro giallo 18 kt, gioielli dall’allure classico, indifferenti a mode e tendenze; o, ancora, il set composto da collana, bracciale ed orecchini della collezione Camilla, una combine fresca e gioiosa in corallo di Sciacca, perle barocche ed oro 18 kt.

Rajola collezione Camilla-min
I prossimi appuntamenti fieristici sono tra i più importanti del settore: Rajola sarà presente a Taormina, Tarì, Las Vegas, Hong Kong ed infine New York, con competenze e prodotti esclusivi.

www.rajola.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In Lebole secondo banner orizzontale