di


Quando il ricordo diventa gioiello: una mostra a Padova

Inaugura domani l’esposizione organizzata da Gioiellodentro, in collaborazione con FC:DG Studio: protagonisti 22 designer da tutto il mondo

RIcordi dentro un gioielloDentro ogni gioiello c’è sempre un ricordo: questa la premessa che ha dato vita alla mostra organizzata dall’associazione Contemporanea Gioiellodentro, in collaborazione con FC:DG Studio e l’Assessorato Cultura e Turismo del Comune di Padova. Ventidue designer internazionali si sono confrontati sul tema “Ricordi dentro un gioiello – Memories inside jewellery” e l’esposizione che ne è nata, curata da Francesca Canapa e Dave Gelder, inaugura domani a Padova alla Galleria Samonà, alle 18. 

La mostra presenta opere di designer provenienti da ogni parte del mondo, che attraverso i loro gioielli raccontano un momento della loro vita che si è trasformato in un ricordo. “Fare cultura” è uno dei concetti chiave per Gioiellodentro il quale si avvale dell’attiva collaborazione di artisti, critici, curatori e collezionisti per diventare un punto di incontro tra culture diverse, dove si possono creare e sperimentare nuove idee e progetti d’avanguardia.

Ecco gli artisti in mostra: Patricia Alvarez (Argentina), Stella Valencia (Costarica), Aline Kokinopoulos (Francia), George Giannoutsos (Grecia), Dave Gelder (Inghilterra), Cristina Aiolfi (Italia), Sabrina Bottura (Italia), Veronica Caffarelli (Italia), Francesca Canapa (Italia), Chiara Consolini (Italia), Elettra Cuivre (Italia), Donidelmare (Italia), Simone Fabbroni (Italia), Maracanta (Italia), Peggyarte Papier Machè Jewellery (Italia), Roberta Padula (Italia), Tania Palazzi (Italia), Agnese Taverna (Italia), Maria Tenore (Italia), Elena Vidili (Italia), Paula Castro (Portogallo), Giovanna Bittante (Spagna).

La mostra resterà aperta fino al 6 aprile ed è visitabile dalle 15 alle 19 con ingresso libero.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *