di


Prende il via domani Bijorcha, l’appuntamento parigino dedicato al bijou e al complemento moda

Riparte il Salone parigino che dal 1930 propone le novità della bigiotteria, dell’oro, dell’orologeria e del regalo e torna con la sua denominazione originale, Bijhorca (marchio di proprietà di Reed Exhibitions), con una nuova collocazione temporale e una struttura rinnovata.

Dal 18 al 21 gennaio, nei due piani del padiglione 5  a Porte de Versailles esporranno circa 400 aziende provenienti per il 50 per cento da 30 paesi i cui settori merceologici sono così divisi: Argento, Oro, orologi in acciaio (40%), Accessori di alta bigiotteria, design e moda (52%) e materie prime – pietre, chiusure, perle, catene – (8%). Grande attenzione alla rassegna che fino a giugno scorso era chiamata “Eclat de mode” sarà prestata agli spazi tendenze, la Precious Gallery e i Fashion Trends: altri eventi condiranno il percorso dei visitatori, come i Bijorhca Awards e le mostre del fotografo Marc Thirouin e dell’artista Valentim Quaresma. Al primo piano, dove c’è la gran parte dell’offerta di prodotto, ci sarà anche uno spazio comune, Cream by Bijorhca, dove espongono 45 marchi selezionati tra i più creativi e innovativi. Al piano terra, le materie prime e un’area dedicata al Cash&Carry. I “Must have” diventano “Coups de Cœur”, habitués e nuovi espositori che propongono i prodotti più particolari.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *