di


Premio “Donna Terziario”, menzione speciale a Claudia Buccellati

C’è anche Claudia Buccellati tra le imprenditrici premiate alla quarta edizione del riconoscimento europeo “Donna Terziariopromosso dal Gruppo Terziario Donna di Unione Confcommercio Milano con Promo.Ter Unione, la collaborazione e il sostegno della Camera di Commercio di Milano e il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia e Comune di Milano; Sponsor Fondo Est, Emva, Fidicomet.

Il premio viene assegnato alle donne che , nelle quattro regioni “motore d’Europa” – Lombardia, Baden Württemberg, Catalogna, Rhône Alpes – hanno dedicato la loro vita professionale al terziario valorizzando la figura della donna imprenditrice in ambito economico e nel volontariato sociale.

Claudia Buccellati, che insieme al marito Lorenzo è alla guida della storica azienda orafa Mario Buccellati Srl, ha ricevuto la Menzione speciale del Gruppo Terziario Donna di Unione Confcommercio Milano con la seguente motivazione: “Per l’attenzione, la sensibilità e la semplicità con cui da sempre è vicina ai più bisognosi e agli anziani attraverso l’ideazione, la realizzazione e la promozione di iniziative sociali e culturali che coinvolgono l’intera città di Milano. A settembre la Buccellati è stata insignita anche del “IWJA Career Award 2010”, organizzato dalla Italian Women’s Jewelry Association.

«Per numero di donne imprenditrici e lavoratrici autonome l’Italia batte altri grandi Paesi come Germania e Gran Bretagna – ha dichiarato Carlo Sangalli, presidente di Confcommercio Milano -: qui a Milano ci sono 47 mila imprese con a capo una donna. Di queste, 25 mila sono ditte individuali: l’85% delle aziende individuali a conduzione femminile opera nel terziario».

Alla premiazione – svoltasi presso la sede di Unione Confcommercio a Palazzo Castiglioni in corso Venezia – hanno partecipato, con Maria Antonia Rossini (presidente del Gruppo Terziario Donna di Unione Confcommercio Milano) e  Carlo Sangalli, l’assessore a Famiglia, scuola e politiche sociali del Comune di Milano  Mariolina Moioli; Monica Guarischi, delegata del presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni per la promozione delle pari opportunità e l’assessore al Commercio, Turismo e Servizi della Regione Lombardia  Stefano Maullu.

Crescita del terziario “rosa” in Lombardia: secondo le elaborazioni della Camera di Commercio di Milano il settore ha registrato un + 0,7% di imprese nel secondo trimestre 2010 rispetto al corrispondente periodo 2009 (i  dati si riferiscono alle imprese individuali femminili nel terziario).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *