di


Premio Annamaria Portaro Monticelli, scadenza il 13 maggio

Il tema della seconda edizione del concorso orafo è “La sirena Parthenope”: si può partecipare con gemelli, spille, ciondoli, anelli, bracciali, orecchini e portachiavi

artigiano_

Seconda edizione del premio “Annamaria Portaro Monticelli” dedicato alle donne nelle arti, mestieri e professioni. Promosso dal Lions Club Napoli Partenope con il sostegno del Consorzio Antico Borgo Orefici. Il tema, quest’anno, è “La sirena Parthenope“: i termini per partecipare scadono  venerdì 13 maggio. I partecipanti sono invitati a progettare graficamente degli applicativi di gioielli ispirandosi al tema del concorso, che possano essere realizzabili e indossabili.

Si può partecipare con gemelli, spille, ciondoli, anelli, bracciali, orecchini, portachiavi: il concorso è rivolto a tutti gli studenti che abbiano assolto l’obbligo scolastico di sesso femminile residenti nella regione Campania. I partecipanti dovranno presentare i loro progetti in versione cartacea A4 o su supporto magnetico (formato PDF). Il progetto dovrà essere consegnato in busta chiusa, entro e non oltre venerdì 13 Maggio (ore 17,00) direttamente presso la sede del Consorzio Antico Borgo Orefici in Via Duca di San Donato n. 73 Napoli.

I progetti dovranno essere consegnati in busta chiusa, La busta, perfettamente sigillata, dovrà recare la dizione “Premio “Annamaria Portaro Monticelli: le donne nelle arti, mestieri e professioni – La Sirena Parthenope”. Il progetto dovrà essere accompagnato da una relazione esplicativa con l’indicazione del titolo dell’opera, sul concetto espresso e sulla modalità di realizzazione dell’oggetto.

L’autore dovrà compilare una scheda con i dati personali, l’indirizzo, il recapito telefonico, l’indirizzo di posta elettronica e un breve curriculum personale. I progetti dovranno essere consegnati unicamente durante gli orari di apertura del Consorzio, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 17.00. Premi per i primi tre classificati: chi si posizionerà al primo posto avrà una borsa di studio per coprire i costi di partecipazione al corso professionalizzante orafo presso la scuola orafa del Consorzio Antico Borgo Orefici, da frequentare a partire dal mese di ottobre 2016, del valore di 6.600 euro.

Il secondo premio prevede un buono da 300 euro da spendere presso la ditta Palmentieri in materiale didattico ed attrezzature per oreficeria, mentre il terzoclassificato riceverà un buono da 150 euro da spendere presso la stessa ditta in materiale didattico ed attrezzature per oreficeria. I progetti saranno valutati da una giuria qualificata e saranno giudicati secondo creatività, funzionalità, innovazione, originalità, qualità e replicabilità e semplicità di produzione.

Tutti i progetti presentati ed accettati ad insindacabile giudizio della giuria saranno esposti presso la sede del Consorzio Antico Borgo Orefici in Napoli alla via Duca di San Donato 73, da giovedì 26 Maggio. I progetti saranno pubblicati anche sulle pagine Facebook , sul sito web del Consorzio e del Lions club. La premiazione avverrà il 28 maggio, alla presenza della commissione e dei partecipanti, nella sede del Consorzio Antico Borgo Orefici.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *