di


Porte aperte al Museo del Gioiello di Vicenza

Domenica 27 novembre ingresso gratuito in occasione di Open Factory, tra le ultime occasioni per vedere l’attuale collezione: a metà dicembre sarà inaugurata la nuova selezione

museo-del-gioiello_vicenza_apertura-gratuita-compressor

Ha aderito anche il Museo del Gioiello di Vicenza ad Open Factory, -l’opening di cultura industriale e manifatturiera organizzato da VeneziePost: domenica 27 novembre ingresso gratuito (completo di visite guidate) anche nella struttura in Basilica Palladiana che ospita attualmente oltre 400 gioielli collocati all’interno delle 9 sale tematiche, curate da esperti internazionali, che riflettono le principali accezioni  (Simbolo, Magia, Funzione, Bellezza, Arte, Moda, Design, Icone e Futuro). L’Open Day di domenica sarà una delle ultime occasioni per visitare l’attuale selezione, dal momento che una nuova raccolta sarà inaugurata a metà dicembre.

Il pubblico potrà così visitare gratuitamente lo spazio museale in Basilica Palladiana, aperto dalle 11.00 alle 19.00 (iscrizioni sul sito www.open-factory.it alla pagina dedicata al Museo del Gioiello). I visitatori, accompagnati dal racconto di guide, messe a loro disposizione in modo gratuito, potranno vivere il Museo del Gioiello, il primo in Italia e uno dei pochi al mondo dedicato esclusivamente al gioiello, ideato e lanciato da Fiera di Vicenza, gestito da Italian Exhibition Group S.p.A. – nuova società fieristica nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza – in partnership con il Comune di Vicenza.

Il pubblico potrà inoltre visitare al piano terreno la Mostra temporanea “Il Gioiello e il Viaggio”, che fino al 15 gennaio 2017 presenta i progetti dei 25 finalisti di Next Jeneration Jewellery Talent Contest 2016, i cui prototipi sono stati realizzati da aziende associate a Women Jewelry Association Italy.

www.museodelgioiello.it

museo-del-gioiello_vicenza_apertura-gratuita_interni-compressor


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *