di


Platino, a Londra i premi per il design più accattivante

I riconoscimenti organizzati da Platinum Guild International sono stati ospitati dall’International Jewellery della capitale britannica

La ricerca sul platino si fa sempre più innovativa: sono stati premiati durante l’International Jewellery London che si è svolto a inizio settembre i vincitori del Platinum Trail lanciato dal Platinum Guild International nel mese di agosto. I progetti dei designer sono stati selezionati nell’ambito di tre categorie, Most Commercially Appealing Design, Most Inspirational Design e Consumer’s Choice.

Ruth Donaldson, del Platinum Guild International UK, si è congratulata con i 19 partecipanti per l’alta qualità delle proposte che vogliono avvicinare il materiale più nobile ai consumatori. Il premio per il Design più accattivante è stato assegnato a Emdico per la collezione Trinity: a ritirarlo, Sanjay Khandelwal, che ha spiegato: “Il tri-set fa parte della nuova collezione di platino accessibile: abbiamo individuato una nicchia vuota di mercato e sviluppato una linea per soddisfare questa necessità e ricevuto una grande risposta del pubblico”.

La categoria Most Inspirational Design ha visto trionfare Stuart Moore, con un oggetto che ha già riscosso grande successo negli Usa grazie al suo background ingegneristico. Sarah Jordan ha ricevuto l’encomio nella categoria Design più evocativo per la sua Freya tri-set. Il riconoscimento più atteso era il Premio del Consumatore: gli oggetti in gara sono stati votati dai lettori di “You & Your Wedding”. Dai cinque disegni preselezionati, ad aggiudicarsi il premio è stata Peka di River Mounts.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *