di


PG Gioielli. Qualcosa che va oltre il lusso

Gioielli dal linguaggio essenziale, ricchi di valori e riferimenti alle tradizioni millenarie del Mediterraneo

 

 

C’è qualcosa che va oltre il lusso, si chiama distinzione. Lo sa bene chi tratta di bellezza ed eleganza, di gemme e metalli preziosi, lo sa bene chi ne ha fatto il suo tratto peculiare, PG Gioielli, tra le più fini espressioni della gioielleria italiana, che non s’accontenta di ragionare solo in termini di carati e purezza, comunque sostanziali in ogni sua ideazione.

Il brand del Tarì ne fa una questione di segno, armonico e conciso, che svela abilità seduttive non comuni.

Linea Sydney

Linea Sydney

Linea Ice

Linea Ice

Linea Spring

Linea Spring

Cross

Cross

Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

I suoi gioielli, realizzabili anche su specifica richiesta del cliente, ispirati a tradizioni orafe di culture millenarie dei popoli del Mediterraneo, hanno linguaggio essenziale, eppure narrano tanto, ripetendo talvolta arabeschi maghrebini, come nell’ordito del set di orecchini, pendente ed anello, oppure, spingendosi fino alle coste greche, evocando tracce di quella iconografia, come nell’architettura composita della croce. Su tutto i diamanti, lavorati nella perfezione del taglio brillante, smaglianti solisti o affiancati a rubini, smeraldi e zaffiri (linea Sydney) disposti su duplici castoni ovali in oro, dettaglio funzionale a rimarcare la classe del marchio.

www.pggioielli.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *