di


Perrelet, audacia e istinto per la nuova collezione Turbine XL

È sempre il movimento al centro delle priorità di Perrelet. Anche la sua ultima collezione, Turbine XL, non è da meno, con il calibro P-181 a carica automatica che permette di osservare il doppio rotore, brevettato nel 1995 dal marchio che conta oltre due secoli di storia: un rotore sul quadrante e uno sul lato movimento.

La linea Turbine rompe esteticamente con i modelli del passato con una cassa extra large da 50 mm di diametro a forma concava, perfettamente incassata nella corona e tutta ispirata al settore dell’aeronautica.

Creazione audace, istintiva e di classe, sui lati del nuovo modello quattro scanalature escono dalla carrure per agganciarsi alla lunette in acciaio trattato Dlc (Diamond Light Coating). Il Dlc è un rivestimento di un micron in carbonio tipo diamante con una durezza Vickers compresa tra 4.000 e 5.000 HV (La tecnica consiste in un bombardamento ionico di diamante in camera bianca sotto vuoto, che fa acquisire al rivestimento una durezza pari a quella della pietra preziosa).

Per garantire una tenuta ottimale del braccialetto in gomma naturale nera, è stato aggiunto un rinforzo centrale tra le anse; il fondello in vetro e le diverse combinazioni di materiali garantiscono l’armoniosa continuità della gamma.

Tre combinazioni che soddisfano tutti i gusti degli appassionati: versione in acciaio Dlc, una più sportiva in titanio o acciaio Dlc o ancora l’abbinamento originale della serie limitata a 77 esemplari, in oro rosa o acciaio Dlc.

Sul lato quadrante, il doppio rotore sorprende per la sua eccezionale ampiezza. Le 12 pale della turbina sono state affilate e tagliate in obliquo. Perrelet propone 3 variazioni di quadrante: una versione classica in nero e bianco o, per i più audaci, due versioni colorate in arancio e nero per l’una e verde e nero per l’altra.


1 commento

  1. Marco says:

    Bell’orologio e bell’articolo! Ma… il link in fondo è sbagliato. Non è un Girard-Perregaux


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *