di


“Paso Doble”. La pittura incontra i gioielli

Presso la Sala del Colonnato del Palazzo della Provincia di Bari c’è una mostra intitolata Paso Doble, dal 19 al 27 febbraio, che vale la visita per due ragioni: una si chiama Guido Corazziari, architetto e Professore presso l’Accademia di BBAA, che qui espone i suoi lavori di pittura neopop; l’altra si chiama Marina Corazziari ed è la sorella, scenografa e Docente, creatrice di oggetti-gioiello sia da indossare che per uso scenico/teatrale.

Le parole della scrittrice romana Fiammetta Jori così li descrivono: “Poiché duplice é l’ identità artistica e dunque il “viaggio” compiuto in territori diversi ma, narrativamente, compatibili; talora opposti ma complementari, come coincidenti lontananze di traiettorie stellari ( … ). Ancor più è vero se, dal fraterno intreccio che li vincola nella vischiosa linfa degli affetti, Marina e Guido sanno affrancarsi, andando oltre la pelle e le ataviche complicità. Trasmigratori entrambi nella difficile trascendenza della cattività più dolce: quella inderogabile del sangue, di un incipit condiviso, della speculare fierezza di un comune retaggio di genio, arte, passione. ( … )


1 commento

  1. aerostrato says:

    Ecco un’immagine in primo piano di una creazione dell’artista presa alla mostra indicata: http://www.ioarte.org/artisti/Aerostrato/opere/Creazione/


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *