di


Parola di Gioielliere: le tendenze della gioielleria preziosa viste dai dettaglianti

Per sapere cosa andrà di moda fra due o tre anni, siamo abituati a rivolgerci ai cacciatori di tendenze, o cool hunter.

Tendenze gioiello da parte dei gioiellieri
Zydo, collezione Jardin, anelli in oro e diamanti

Ma stavolta più che il futuro ci interessa conoscere il presente della gioielleria. Siamo curiosi di sapere quali sono gli ornamenti con pietre preziose preferiti dagli italiani, per il regalo di Natale o per un qualsiasi acquisto. Per questo ci siamo rivolti a un osservatore che gode di un punto di vista attento e privilegiato: il dettagliante di gioielleria.

Tendenze gioiello da parte dei gioiellieri
Leo Pizzo, collezione taormina, anello in oro bianco con diamanti e zaffiri

Ne abbiamo scelti quattro che hanno fama di opinion leader.

Pierluigi Sforza è gioielliere per tradizione di famiglia. Il suo negozio è nel cuore di Bologna, a due passi da Piazza Maggiore

gioiellerie_tendenze_PIERLUIGI-SFORZA

“Molti clienti chiedono gioielli classici: il solitario, gli orecchini con diamante, l’anello con pietra di colore contornata da brillanti. L’amore per questi gioielli in questo periodo è ancora più intenso del solito. Mi sono chiesto perché, e per una volta devo dar ragione ai sociologi: il classico rappresenta una sicurezza, quella sicurezza della quale avvertiamo oggi la necessità. Ma non dobbiamo identificare i soggetti classici con uno stile superato: l’interpretazione dev’essere contemporanea, avere quel tocco che le marche italiane sanno dare, e che nel nostro assortimento è ben rappresentato anche da Recarlo. Ma i clienti non sono tutti uguali… È molto richiesto anche il gioiello tailor made: al cliente piace fare l’identikit dell’oggetto dei desideri, o addirittura farne uno schizzo, e vederlo realizzato alla perfezione. Una cosa è sicura: quando in negozio entra un cliente interessato all’oro giallo, è probabile che non sia italiano”.

Tendenze gioiello da parte dei gioiellieri
Leo Pizzo, collezione Fiori in oro bianco con diamanti e zaffiri multicolor

Danilo Gianformaggio gioielliere di terza generazione, ha un negozio nel centro di Trapani

Tendenze gioiello da parte dei gioiellieri

“Il pubblico non ha dimenticato il gioiello. Anche i giovani hanno un’idea forte del solitario, del regalo alla ragazza, dobbiamo solo tendergli la mano. Oggi tutti navigano in internet, per questo curiamo molto le nostre pagine sui social network, dove ci arrivano molte richieste di informazioni. Anche se la maggior parte dei clienti continua a privilegiare i gioielli tout-court, solitario, punto luce, tennis e trilogy, non si accontenta più di un gioiello bello e ben fatto, vuole anche personalizzazioni, servizi, immediatezza, non ama attendere una settimana per avere un preventivo. Noi abbiamo trovato un buon partner in World Diamond Group: l’azienda ci ha messo a disposizione una App che ci permette di personalizzare virtualmente un gioiello del suo catalogo, scoprendo con pochi clic quanto costa una certa veretta se la vogliamo con diamanti F o G color, 60 punti piuttosto che 80… Così siamo in grado di rispondere al cliente con la stessa immediatezza alla quale l’era digitale lo ha abituato”.

Tendenze gioiello da parte dei gioiellieri
Massimo Raiteri anello Black Lake in oro bianco con diamanti neri e bianchi. Diamante nero centrale da 32 carati

Sara Manetti appartiene ad una famiglia che opera nella gioielleria dal 1844. Il suo negozio è a Firenze in Via Calzaioli

Tendenze gioiello da parte dei gioiellieri“Il trend dell’anno si chiama positività… e forse ora più di prima, perché ne abbiamo bisogno. Tramontati i tempi del gioiello aggressivo o a forma di teschio, le persone preferiscono immagini allegre, il cuore, la stella, che richiamano luce, gioia e sentimenti positivi. E amano gioielli che pur non essendo pezzi unici abbiano carattere di unicità ed esclusività, come possono averlo un anello Fiore di Leo Pizzo o Jardin di Zydo. A questo mood gioioso si abbinano varie tonalità: pietre di colore e diamanti champagne sono abbinati all’oro rosa, e lo zaffiro, che ha un gradimento universale, è protagonista di pavé a sfumature degradanti. Tra i gioielli classici prevalgono solitari e punti luce, anche per orecchini e collane. Oltre che sui gioielli griffati, la richiesta si concentra sui gioielli personalizzati, realizzati dai nostri artigiani, perché il cliente li sente propri. L’anello è indubbiamente l’oggetto più richiesto, anche da chi non sceglie oro e pietre preziose. Chi fa una scelta di questo tipo si orienta su marche come Pesavento, che propone argento di gusto contemporaneo ma molto chic”.

Tendenze gioiello da parte dei gioiellieri
Recarlo, collezione Bleu Royal Square

Aldo Biscontin ha una gioielleria nel centro storico di Pordenone dagli anni ’50

Tendenze gioiello da parte dei gioiellieri“La domanda si sta polarizzando. Da una parte abbiamo la fascia ludica, la fascia del sogno quotidiano, che oggi non prevede grandi investimenti, e dall’altra quella del gioiello per le occasioni importanti, quando le persone continuano a preferire un regalo all’altezza. Per queste occasioni spesso vengono preferiti i classici solitari e punti luce, o qualche fascia con diamanti finemente lavorata, meno vistosa rispetto al passato. E poi gli zaffiri a contorno di diamanti, che stanno vivendo una seconda giovinezza. Meno frequenti ma non rare le vendite di gioielli innovativi e di alta manifattura, nelle quali le marche valenzane la fanno da padrone. A sceglierli sono clienti che già possiedono gioielli classici e in qualche occasione preferiscono indossarne uno diverso, magari con pietre preziose di colore. Desideri soddisfatti da marche come Leo Pizzo e Massimo Raiteri, molto apprezzato per la fantasia nell’abbinamento di diamanti bianchi e neri. E non sono pochi i clienti che ci chiedono di realizzare un pezzo su misura. Ma lo cosa più importante è che dopo otto anni non tanto brillanti noto finalmente una certa vivacità e qualche sorriso in più”.

Tendenze gioiello da parte dei gioiellieri
Pesavento, Collezione Polveri di sogni, fedina Multi in argento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *