di


Papa Francesco a Napoli: da Torre del Greco un prezioso dono al Santo Padre

Il Comitato promotore per “la lavorazione artigianale del corallo e del cammeo di Torre del Greco patrimonio immateriale dell'Umanità” e Assocoral omaggiano Sua Santità di una preziosa conchiglia incisa dagli artigiani torresi

La Comunità di Torre del Greco ha voluto ringraziare il Papa per aver elevato agli alti onori degli altari l’impegno di operosa santità e sacrificio dell’insegnamento cristiano del parroco Santo, San Vincenzo Romano.

Con questo intento, il  Comitato promotore “la lavorazione artigianale del corallo e del cammeo di Torre del Greco patrimonio immateriale dell’Umanità” e l’Assocoral,  hanno donato a Papa Francesco una conchiglia incisa a mano a Torre del Greco, in occasione della sua presenza a Napoli alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale.


La preziosa conchiglia riporta le effigi del Santo Padre e di San Vincenzo Romano, che, accompagnate dall’esortazione “fate bene il bene” sono contornate da simboli eucaristici e della storia locale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

G Robert – secondo banner orizzontale