di


Palakiss Winter. Si conclude il salone invernale del cash&carry

Il Palakiss mette in archivio “Winter”, il salone invernale del cash & carry per il settore orafo-argentiero di Vicenza.

Per sei giorni operatori del settore, buyer, grossisti, dettaglianti, import export, catene di negozi e designer, in particolare da Europa, Usa, Giappone, Cina, Israele, Nord Africa e India hanno potuto ammirare le nuove collezioni in argento e oro delle aziende provenienti dai principali distretti del gioiello: Arezzo, Vicenza, Valenza, Torre del Greco, ma anche da Polonia, Spagna, Portogallo, Repubblica Ceca, Turchia, Hong Kong e Thailandia.

Un’area speciale, “D-Space” è stata dedicata ai designer italiani ed internazionali che hanno presentato gioielli moda in argento, oro, pietre preziose e semipreziose, oltre che in materiali alternativi. In mostra Finny’s Design, con i suoi “contemporary bijoux” realizzati con gomma, elementi industriali, tubature in rame e ottone, frammenti di lampadari di Murano vintage, mixati con pietre dure e semipreziose; Spira Mirabilis Gioielli, con pezzi in filo di argento 925 realizzati a mano dalla fiorentina Francesca Grevi, arricchiti con pietre minerali naturali, conchiglie, sassi di mare, rodhoid, tessuti, filati e pelli pregiate; Debra Gioielli, con monili ideati con un design che coniuga innovazione e artigianalità; Mauby & Wood, con pezzi unici realizzati in legno, resina e metalli dolci e X-Decem Venice, che trae ispirazione dal lato più seducente di una Venezia misteriosa.

Per la prima volta, poi, al Palakiss è stato protagonista “JewelryAround”, un blog del gioiello fondato a Milano nel 2016 da Sogand Nobahar, diventato nel tempo una interessante vetrina virtuale per giovani artisti e designer contemporanei persiani.

Il salone vicentino è stato poi nuovamente partner di ViOff Golden Factor, il fuori fiera di Vicenzaoro, un progetto di Meneghini & Associati, nato dalla collaborazione tra Comune di Vicenza e Ieg – Italian Exhibition Group.

www.palakiss.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *