di


Oxygène, l’acquamarina si mette in mostra

Le pietre grezze provengono dalle miniere del Sud Africa e selezionate poi dalla Oxygène, azienda della Repubblica di San Marino, che con il taglio carré ne esalta la caratteristica colorazione azzurro/celeste che trionfa nell’intera parure – anello, orecchini e pendente, quest’ultimo legato ad una discreta catenina veneta in metallo nobile -, con unica concessione alla luce sfavillante dei brillanti, incastonati sull’oro bianco ma a debita distanza per moltiplicare la trasparenza rarefatta dell’acquamarina senza contaminarla.

oxygene gioielli con acquamarina

Una preziosa inossidabile semplicità, lavorata secondo i più rigidi canoni della tradizione orafa, che sposa la femminilità ricordando quanto il classico sappia regalare continue emozioni non passando mai di moda.

Le griffe fermano le importanti gemme solamente ai quattro angoli per lasciarle libere di esprimere tutto il loro valore, intrinseco ed estetico insieme.

www.oxygene.sm

oxygene gioielli con acquamarina


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *