di


Ottaviani, l’arte dell’argento

L’arte riflessa nell’argento” è il motto intrigante della famiglia Ottaviani, dal 1945 abile nel forgiare il prezioso metallo per piegarlo ad ogni esigenza di eleganza, dal particolare d’arredo alla linea raffinata di gioielli. Basta un rapido sguardo ai preziosi dell’azienda di Recanati per comprendere lo stile e la maestria di una esperienza lunga oltre sessant’anni. Soddisfare i più reconditi segreti della donna alla moda è l’intento della nuova, travolgente collezione.

Un esempio? “Giardino segreto” che sviscera le inebrianti suggestioni di un antico romanticismo, puntando su una parure realizzata in argento rosé, piogge di luminosi zirconi su uno sfondo passionale rosso rubino. Gioielli per le occasioni importanti come gli affascinanti preziosi racchiusi in “Colors”, giocati sulla successione di pietre dai colori sgargianti, e bijoux irresistibili e informali, creati per abbellire e rendere assolutamente speciale le mise routinarie della quotidianità. Monili dalle suggestioni multicolore: bracciali dorati costruiti come reti che incastrano perline dalle tante sfumature, blu, nero pece, rosso passione, bianco luminescente.

E catene avvolgenti che lasciano pendere dal polso una fiorita cascata di pomi variopinti e bottoni ornati con picchi di eccentricità che scivolano e risalgono ad ogni movimento delle mani, creando un magnetico gioco di tonalità matte e trasparenti. Le collane da abbinare si prestano ad un’idea di classe, fondata su una fiera consapevolezza della femminilità tout court: fili morbidi e lunghi, carichi di “ciottoli” pregiati dalle tonalità bronzee, e girocolli dalle forme asimmetriche.
Una creatività lungimirante adottata coerentemente nella linea “Home”, le idee per la casa dal candelabro all’abatjour, dalle bomboniere ai deliziosi soprammobili.

Vicenzoro Winter Padiglione B stand 723


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *