di


Ottaviani disegna l’eleganza femminile

L’estro, la maestria e la passione che da decenni accompagnano i gioielli in argento Ottaviani oggi diventano anche Bijoux, grazie alla fantasia e alla vis creativa di Laura Ottaviani. Il suo è il mondo del colore, del particolare e dell’eleganza femminile: anelli autoregolabili, collane, bracciali con pavé di strass (sia con decoro maculato sia a righe o monocromatico nel bianco lunare oppure con perline mat e dagli intarsi più elaborati), i sempre più variegati bangles e gli orecchini, ciascuno con una propria caratteristica legata al design o alle pietre naturali, o ancora alla luminosità degli strass e alla particolarità della chiusura. Scelte audaci che vanno oltre i canoni tradizionali dell’inverno e portano alla stagione fredda un tocco cromatico nuovo.

Tanti coordinati in toni che vanno dal verde al bianco, dal turchese all’arancio: collane con chiusura tradizionale, di stoffa, multifilo. Maxi ciondoli di ispirazione tribale e anche bijoux top con chiusura in argento, lavorazione a mano e pietre naturali: quarzi, ametiste, madreperla, onice, agate, turchesi, coralli e perle. Ma c’è spazio anche per dare nuovo lustro al prodotto classico di Ottaviani, l’argento: le collezioni storiche si arricchiscono di motivi floreali e romantici, decori arabesque e gioielli snodabili, nel contrasto black&white o nei toni del viola, del verde smeraldo, del blu e del rosso. Entrano nei gioielli del marchio anche il rosa pastello abbinato a zirconi bianchi, l’arancio e il giallo.

Merita un cenno il nuovo packaging: mini portagioie in eco-pelle lucido rosso con particolari in contrasto bianchi e 3 gufetti nella versione bronzo, oro o argento. Per i più piccoli il tema dell’anno è il cuore, oltre alla linea teddy e ai classici simboli portafortuna come il quadrifoglio e la coccinella. L’universo Ottaviani non stanca mai, perché ha sempre qualcosa di nuovo da dire.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *