di


Only watch per la distrofia muscolare di Duchenne, domani all’asta 40 modelli esclusivi

Il conto alla rovescia per la quarta edizione di Only Watch è giunto quasi al suo termine: si svolgerà domani sera l’asta di beneficenza organizzata dalla casa d’aste Antiquorum, l’Associazione monegasca contro la distrofia muscolare di Duchenne e il Superyacht show di Monaco, con l’Alto patrocinio del Principe Alberto II.

Nei saloni dell’Hotel Hermitage a Monaco, domani pomeriggio a partire dalle ore 16 saranno battuti all’asta (anche con offerte on line e telefoniche) 40 esclusivi modelli, realizzati per l’occasione, di altrettante maison: Audermas Piguet, Bell & Ross, Blu, Blancpain, Bovet Fleurier, Breguet, Celsius X VI II, Chanel, Chaumet, Chopard, Corum, Cyrus, De Bethune, Delacour, DeWitt, Franck Muller, Frederique Constant, Girard Perregaux, Glashuette Original, Harry Winston, Hermès, Hublot, Ikepod, Jacquet Droz, Laurent Ferrier, Louis Vuitton, Maurice Lacroix, MB&F, Montblanc, Patek Phipippe, Piaget, Richard Mille, Romain Jerome, Tag Heuer, Ulysse Nardine, Urwerk, Vacheron Constantin, Van Cliff & Arpels, Vulcain e Zenith. Il ricavato dell’asta sarà devoluto per supportare la ricerca sulla distrofia muscolare di Duchenne.

I 40 originalissimi pezzi – si va dal quadrante roulette di Bell & Ross a Jacquet Droz che ha immortalato la costa monegasca in Grand Feu, la lavorazione a smalto – prima di raggiungere ieri il Principato hanno girato le maggiori capitali del lusso del mondo: Bangkok, Singapore, Hong Kong, Shanghai, Beijing, Tokyo, Los Angeles, New York, Milano e Ginevra.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *