di


Officina Bernardi, il movimento dei pianeti nella collezione Orbit

Nuova linea di gioielli per il brand fondato da Carlo e Francesco Bernardi: piccole sfere argentee e dorate per un inconfondibile gioco di luce

Il movimento dei pianeti rivive nelle piccole sfere argentee e dorate dei gioielli Orbit: a realizzare la collezione ispirata alla bellezza dei cieli è Officina Bernardi, azienda del vicentino nata nel 2007 da un’idea di Carlo e Francesco Bernardi sulla scorta dei 30 anni di esperienza nel settore orafo. Anche stavolta il brand esplora l’universo con un inimitabile gioco di luce reso dalla pallina Moon, elemento caratterizzante di ogni creazione.

Delicato movimento di piccole sfere che sembrano pianeti di vivida luce percorsi da anelli nel loro stesso asse orbitale: ancora una volta lo sguardo di Officina Bernardi è rivolto verso l’alto. Carlo e Francesco, fondatori di Chrysos spa, lavorano da più di 30 anni nel settore del catename in oro ed argento. La pallina diamantata, dalle molteplici sfaccettature, carattere distintivo dei gioielli Officina Bernardi, è prodotta da anni negli stabilimenti di Chrysos.

Alle collezioni in oro con cui il brand si è immesso sul mercato, a partire dal 2008 è stata lanciata la collezione in argento che, grazie alla straordinaria luce delle sue sfaccettature, ha velocemente conquistato il mercato nazionale ed internazionale, ed, in particolare gli Stati Uniti, dove è presente in più di 800 punti vendita di livello medio-alto.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *