di


Nuovo presidente per la De Beers, è l’amministratore delegato della Anglo American

Dopo l’acquisizione dell’85 per cento da parte del colosso minerario, il “re dei diamanti” ha scelto Cynthia Carroll

È l’amministratore delegato di Anglo American, Cynthia Carroll, il nuovo presidente della De Beers Société Anonyme, la società della De Beers Investments che controlla e partecipa le altre aziende del gruppo. Ad agosto è stato reso ufficiale il controllo di un ulteriore 40 per cento da parte della società mineraria Anglo American,  fondata nel 1917 da Ernest Oppenheimer, che ha raggiunto in tal modo l’85 per cento (il restante 15 è del governo del Botswana).

La De Beers ha aggiunto nel proprio Consiglio anche altri due membri del team esecutivo di Anglo American: Brian Beamish, direttore del settore minerario e tecnologico, e Peter Whitcutt, direttore della divisione strategia e sviluppo business.

“Sono onorata di accettare il ruolo di presidente di questa grande società – ha detto la Carroll -. Anglo American ne è stata azionista fin dal 1926: questa storia condivisa mi ha permesso di apprezzare gli affari e l’unicità del settore dei diamanti. Non vedo l’ora di iniziare il nuovo incarico e continuare a sostenere la gestione della società leader a livello mondiale”.

“Ho lavorato a stretto contatto con Cynthia Carroll fin dall’inizio – ha aggiunto Philippe Mellier, amministratore delegato di De Beers -. De Beers è fortunato a poter contare su un presidente di questo calibro e a poter aggiungere la lunga esperienza di Brian e Peter alle competenze del Consiglio. Non vedo l’ora di proseguire con loro il lavoro e consolidare la posizione prioritaria della società nel mercato dei diamanti”.


1 commento

  1. […] al 4 ottobre la notizia della nuova nomina della Carroll al vertice del colosso mondiale dei diamanti: alla guida della […]


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *