di


Nuovo appuntamento con Brafa Art Fair a Bruxelles

63esimo appuntamento con BRAFA Art Fair, la manifestazione d’arte più antica d’Europa organizzata dall’Associazione Foire des Antiquaires de Belgique. Dal 27 Gennaio al 4 Febbraio 2018 presso il Tour & Taxis di Bruxelles ospiterà 134 gallerie internazionali provenienti da 16 paesi che presenteranno gioielleria, archeologia, dipinti, sculture, mobili antichi e di design, ceramiche tanto ancora ripercorrendo oltre quattro millenni di storia dell’arte.

A rappresentare l’Italia Chiale Fine Art, Il Quadrifoglio-Brun Fine Art, Robertaebasta e Theatrum Mundi. Oltre alla maison belga Leysen, che proporrà le sue ultime creazioni, ci saranno quattro gallerie specializzate in gioielli antichi: Bernard Bouisset (Francia), Galerie Montaigne (Monaco), Chamarande ed Epoque Fine Jewels (Belgio) con un pendente Art Nouveau realizzato da René Lalique in oro, diamanti e pendente in quarzo citrino decorato con smalti e pannelli in vetro incisi con le immagini di due ninfe.

René Lalique, pendente Art Nouveau, smalto, diamante, vetro, citrino e oro. I pannelli di vetro incisi con lucentezza arancione raffigurano una ninfa in un fogliame di felce di diamante con steli di smalto marrone rossastro, una goccia di citrino color cognac a goccia Monte in oro 18 carati Su una canna e link catena d'oro smaltata marrone Parigi, circa 1904-1905 Letteratura: Sigrid Barten, "René Lalique, Schmuck und Objets d'art 1890-1910", Prestel Verlag, Passau, 1977, p. 352, n. 772 ill. design originale di questo ciondolo
René Lalique, pendente Art Nouveau: smalto, diamante, vetro, citrino e oro. 18 Kt. I pannelli di vetro incisi raffigurano due ninfe tra foglie di felce di diamante con steli di smalto marrone rossastro. La goccia è citrino color cognac, la catena oro smaltata marrone. Parigi, circa 1904-1905
Dettaglio
Dettaglio

Siamo particolarmente contenti delle gallerie selezionate per l’edizione 2018. ” Ha dichiarato il Presidente Harold t’Kint de RoodenbekePenso che il livello qualitativo proposto quest’anno sia il più alto di sempre specie a livello internazionale. Tra l’altro per la prima volta abbiamo chiuso le adesioni a giugno! Non siamo un ente fieristico e vogliamo mantenere il numero degli espositori in questa dimensione, privilegiando la qualità. Questo esclude alcuni paesi, in particolare quelli che non hanno abitudini di programmazione di medio periodo, ma ci aiuta a tenere alta la qualità offerta ai visitatori e ai nostri collezionisti.  Negli ultimi anni la richiesta è tale da costringerci ad anticipare il full-booked. Ora siamo impazienti di aprire le porte ai nostri visitatori.”

Bouisset18102017T12329.117-min
Bernard Bouisset, orecchini pendenti: zaffiri, diamanti, platino e oro bianco. Parigi, circa 1950
Montaigne31102017T154421.267-min
Galerie Montaigne, anello di Lobi: oro bianco intagliato con diamanti e zaffiri. Firmato Cartier
Montaigne3-min
Galerie Montaigne, Orologio con ripetizione minuti: oro giallo, argento, smalto giallo e agata. Cartier, circa 1900
Montaignebis-min
Galerie Montaigne, parte anteriore del corpetto: smalto bianco con diamanti e ametiste. Cartier, circa 1905
Leysen2-min
Leysen, Manhattan Master Piece: anello in platino con diamante smeraldo da 8,32 ct F-IF
Bouisset18-min
Bernard Bouisset, collana ritorta: platino, diamanti e zaffiri. Francia, circa 1960
Epoque1-min
Epoque Fine Jewels’. Collier de chien’: platino e diamante. Firmato ‘Cartier Paris, Londres, New York’. Parigi, circa 1910
Bouisset2-min
Bernard Bouisset, Collana: oro, platino e diamante. Francia, circa 1950

www.brafa.art


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *