di


Nomination, gioielli gustosi come dolci cupcakes

Si chiama ‘My BonBons Collection’ l’ultima linea del brand toscano. L’anteprima in un video

Una preziosa tentazione disponibile in oro 18 carati, acciaio e pelle. E’ l’ultima collezione di gioielli nata in casa Nomination che ha il nome evocativo di ‘MyBonBons’. Bracciali coloratissimi le cui tonalità evocano i gusti più saporiti, come cioccolato, ciliegia, cocco; ornamenti personalizzabili che possono essere annodati o impreziositi da iniziali e portafortuna.

Orecchini, pendenti e bracciali in metallo che riproducono lettere, segni zodiacali e simboli: un made in Italy che si presenta elegante e unico anche nel packaging che richiama le scatole dei cupcakes. Amore, forza, fortuna, amicizia, protezione, successo: il mood di cui si ha bisogno è presente nei ciondoli preziosi di Nomination, presente anche a Vicenzaoro Spring, in programma dal 18 al 22 maggio.

Cinquemila rivenditori e ben 50 negozi in tutto il mondo, una crescita importante ed una capacità di ascoltare i desideri delle clienti che fanno di Nomination un brand creativo e giovane, una storia iniziata in Toscana negli anni Ottanta, quando Paolo Gensini decide di creare un gioiello fashion ma accessibile: nasce così  Composable, un bracciale dove le maglie, unite da un meccanismo a molla, sono impreziosite da lettere in oro che possono essere combinate per scrivere il proprio nome.

La creazione diventa subito il DNA dell’azienda, che viene battezzata “Nomination” e coinvolge tutta la famiglia di Paolo Gensini. Ben presto, alle lettere si aggiungono oltre 2000 simboli e nuovi materiali, tra cui smalto, pietre dure, pietre preziose e semipreziose, e diamanti. Fino ad oggi, giorno in cui le collezioni del brand continuano a presentarsi sul mercato come icone del glamour ma senza dimenticare la mission originaria.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *