di


Next: Design e tendenze, Milano baricentro globale

Prima conferenza mondiale sui trend creativi organizzata in Triennale da Altagamma, in partnership con Fiera Milano e Agenzia Ice: appuntamento il 30 ottobre

Altagamma_Ice_NEXT_30-OTTOBRE-min

Milano sarà il baricentro mondiale delle tendenze del design e della creatività: con “Next Design Perspectives Altagamma, che dal 1992 riunisce le imprese dell’alta industria culturale e creativa italiana, richiama in Triennale i maggiori esperti mondiali per un evento organizzato in  partnership con Fiera Milano e Agenzia ICE, il Patrocinio di Comune di Milano e Regione Lombardia, e il supporto di Salone del Mobile.Milano e La Triennale di Milano. Un dibattito internazionale a più voci sui rapidi cambiamenti che avranno un forte impatto sulle imprese italiane dei più diversi settori: dal design alla moda, dall’alimentare alla nautica, dai motori all’architettura.

L’evento – ad inviti ma con la possibilità per il pubblico di partecipare fino ad esaurimento posti (iscrivendosi sul sito www.nextdesignperspectives.com) – ruoterà intorno ai risultati della ricerca condotta da WSGN, riferimento nel trend forecasting, e dalle tendenze emerse, e in particolare dai tre trend identificati come maggiormente rilevanti.


Tre tendenze per il futuro

“Biofacturing” (secondo la quale ci siamo lasciati alle spalle l’età della macchina per ritrovarci nell’età dell’organismo vivente, nell’ottica di una “coltivazione” dei prodotti piuttosto che di una fabbricazione: ne sono un esempio i gioielli coltivati in laboratorio);

“New Consumer Voices” (si delinea sempre più un consumo multi-etnico, una continuità tra culture testimoniata dai numeri: entro il 2020, più della metà degli americani sotto i 18 anni apparterrà a una minoranza; in Europa, le coppie interrazziali aumentano di anno in anno; i consumatori musulmani destinano sempre più denaro a viaggi, moda e bellezza)

“Positive Discomfort” (“rompere gli schemi” sarà la parola d’ordine per il business,  la vera innovazione e il successo deriveranno sempre più da “ansia ottimale”, risultato che si raggiunge affrontando compiti non familiari, promuovendo una cultura aziendale diversa e premiando l’innovazione e paradossalmente, talvolta, il fallimento).


“Il focus del dibattito sul design acquista un significato importante perché, fra altri ambiti, questo rappresenta un raffinato strumento per interpretare il presente, la disciplina che meglio esprime l’essenza del nostro tempo – spiega in una nota di Fondazione Altagamma -: specchio fedele non solo dell’evoluzione dell’estetica, ma anche delle tendenze sociali e culturali più rilevanti”. NEXT Design Perspective si svolgerà dalle 9 fino alle 18,30 alla Triennale di Milano, in Viale Alemagna 6.


PROGRAMMA

9:00 – 9:15 – SALUTI DI BENVENUTO
Giuseppe Sala – Sindaco di Milano
Andrea Illy – Presidente Altagamma
Stefano Boeri – Presidente La Triennale di Milano

INTRODUZIONE: La prima edizione di Next Design Perspectives
Dario Rinero – Consigliere di Altagamma

9:15 – 10:15
WGSN TRENDS REPORT
Andrea Bell – Head of Mindset, Strategic Insight, WGSN
Lisa White – Direttrice Lifestyle & Interiors & The Vision, WGSN

10.15 – 10.45
CONVERSAZIONE
Tony Chambers – Consulente creativo. Fondatore dello studio TC & Friends
Marco Bizzarri – Presidente e AD di Gucci

10:45 –– 11:15
BIOFABRICATION –– KEYNOTE
Suzanne Lee – Chief Creative Officer di Modern Meadow

11:15 – 12:30
BIOFACTURING –– PANEL
Moderatore: Paola Antonelli – Senior Curator of Architecture & Design at The Museum of Modern Art
Koert van Mensvoort – Fondatore di Next Nature Network
Natsai Audrey Chieza – Fondatrice e Direttore di Faber Futures
Maurizio Montalti – Creative Director, Officina Corpuscoli and R&D Director, Mogu
Suzanne Lee – Chief Creative Officer di Modern Meadow

12:30 – 13:00
CONVERSAZIONE
Philippe Starck – Creatore, Designer, Architetto
Tony Chambers – Consulente creativo. Fondatore dello studio TC & Friends

14:30 – 16:00
POSITIVE DISCOMFORT – PANEL
Moderatore: Tony Chambers – Consulente creativo. Fondatore dello studio TC & Friends
Andrea Trimarchi & Simone Farresin – Fondatori Studio Formafantasma
Sissel Tolaas – Ricercatrice olfattiva e artista

16:30 – 17:45
NEW CONSUMER VOICES –– PANEL
Moderatore: Anja Aronowsky Cronberg – Fondatrice e Direttrice di Vestoj
Nipa Doshi – Designer, Studio Doshi Levien
John C. Jay – Presidente di Global Creative for Fast Retailing (proprietaria di UNIQLO)

17:45 – 18:30
CONVERSAZIONE
Alice Rawsthorn – Autrice e Critica del design
Paola Antonelli – Senior Curator of Architecture & Design at The Museum of Modern Art

18.30 – 18.35
SALUTI E CONSIDERAZIONI FINALI – Stefania Lazzaroni – Direttore Generale Altagamma

www.nextdesignperspectives.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA