di


Nel MonteNapoleone District la mostra “LEONARDO DA VINCI. A VISION OF A GENIUS”

Il suo ingegno reinterpretato in chiave pop da Mirko Baldini

Le sue straordinarie invenzioni risalgono a 500 anni fa, un’epoca in cui solo immaginarle si tacciava di utopia, eppure le sue scoperte, le sue macchine, i suoi utensili ancora oggi sono più avveniristiche che mai. È la summa di un talento, orgogliosamente italiano, che ha cambiato il modo di pensare e di agire. Alla sua genialità, in occasione delle celebrazioni per i 500 anni dalla morte, il MonteNapoleone District – che ingloba gli oltre centocinquanta Global Luxury Brand delle vie Montenapoleone, Sant’Andrea, Verri, Santo Spirito, Gesù, Borgospesso e Bagutta – con il patrocinio del Comune di Milano, ha dedicato la mostra open air “LEONARDO DA VINCI. A VISION OF A GENIUS”.

Dal 10 al 16 Giugno, proprio la Milano che ha accolto per circa un ventennio, nel distretto che ingloba i più prestigiosi Global Luxury Brand, esibisce la sua inarrivabile immaginazione attraverso dieci disegni tratti dai Codici di Leonardo, dieci opere che l’artista, specializzato nella personalizzazione di oggetti e capi di abbigliamento, Mirko Baldini (conosciuto anche come Koro Design), ha rivisitato in chiave pop aerografandoli.

 

La formula della mostra su strada in occasione di Leonardo500 riconferma che la nostra mission di rendere disponibile a tutti la cultura nel cuore di Milano è sempre più apprezzata. Facendo dialogare l’arte del passato con quella contemporanea trasmettiamo il talento tutto italiano, alla base dell’eccellenza dei nostri marchi, di saper creare bellezza e qualità quale frutto di cultura e innovazione”. Ha dichiarato Guglielmo Miani, presidente di MonteNapoleone District.

www.montenapoleone.luxury

 

 

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA