di


Nei gioielli Orive l’antica arte dei maestri vetrai di Murano

Un procedimento lungo e laborioso tramandato da secoli dà origine ai monili dell’azienda veneziana montati in argento e argento placcato oro

Murrine dal diametro di 26 cm montate in argento e lacci di vari colori

Tra le antiche tradizioni venete una delle più celebri è certamente quella della lavorazione del vetro, attività già diffusa nel decimo secolo. Oggi quell’arte rivive in tante espressioni e una delle più originali e preziose si ritrova nei gioielli Orive, azienda veneziana che basa il proprio design sul lavoro tramandato nei secoli da bravissimi maestri vetrai Muranesi che hanno ripreso un’antica tecnica di lavorazione del Vetro in sottili canne di variegati colori con diverse forme a fiori. È da qui che nascono le perle chiamate Millefiori.

Orive, orecchini murrina

Con uno stile antico e  una sconfinata pazienza con queste piccole perle millefiori Orive crea piccoli gioielli chimati Murrine: tanti i diametri ma soprattutto infiniti i disegni che emergono dalla combinazioni di forme e colori. 

Anelli sfaccettati in Vetro di Murano

La Murrina verrà portata a diametro esatto e sottoposta a operazioni di molatura e lucidatura su entrambi i lati. È il momento finale: la creazione di vetro viene incastonata nella montatura, che può essere in Argento 925 o in Argento 925 placcato oro.

Anelli in pasta di vetro di Murano, colori assortiti

Ma la gamma di gioielli Orive, pur mantenendo l’attenzione sul vetro, è via via evoluta anche verso altre forme e lavorazioni: anelli in vetro e in pasta di vetro di Murano, ma anche lavorato a forma di perle che danno vita a bracciali glamour e colorati. Una infinita fantasia che fa rivivere la tradizione, regalandole un tocco di contemporaneità. 

Bracciale con perle Avventurina, vetro di Murano

 

Collana Manuela Rubino in Micro-conteria e vetro di Murano
Bracciale Arcobaleno, fantasia e colore in vetro di Murano
La Fenice, serpente a lume in torchon di micro-conteria

 

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *