di


Nanis, gioielli versatili dalle svariate interpretazioni

Una fabbrica del lusso Italiano contemporaneo sin dalla sua fondazione nel 1990

da PM n. 1/2020

«Non riesco a immaginare un’occasione in cui non indosserei un gioiello».

Laura Bicego, designer di Nanis e co- fondatrice dell’azienda con il marito Piero Marangon, è una donna che pensa per le donne, investendo in curiosità e ricerca per soddisfare anche le nuove generazioni.

Non disegna perché ama comporre i gioielli con le mani, toccandoli, giocando con essi. Il suo è uno stile creativo molto personale che utilizza le più antiche tecniche orafe, come l’incisione manuale, la finitura per eccellenza di Nanis realizzata con uno speciale bulino millerighe.


L’oro è il materiale preferito, insieme ai diamanti e alle pietre naturali, come il quarzo rutilato o l’acquamarina, soprattutto per le loro imperfezioni. Tutto lavorato in sede da esperti artigiani.

nanis 8-min
nanis 7-min
nanis 9-min
nanis 1-min
nanis 3-min
nanis 4-min
nanis 6-min
Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

Le sue creazioni sono molto versatili perché pensate per essere interpretate in base alle occasioni, al gusto e alla personalità di ogni singola donna, distanti dai gioielli “statici”, basti pensare ad IVY, l’iconica collana in oro 18kt e diamanti caratterizzata da quelle che Laura definisce “unusual pearls”, boules dorate incise a amano che grazie ad una speciale chiusura in oro e diamanti può abbracciare ogni sfera per infinite possibilità di indosso.

Perché «è il gioiello che deve adattarsi alle donne e non viceversa!».

www.nanis.it


Nanis, versatile jewels with various interpretations

Factory of contemporary Italian luxury since its foundation in 1990

“I can’t imagine an occasion on which I wouldn’t wear a jewel.”
Laura Bicego, Nanis designer and co-founder of the company with her husband Piero Marangon, is a woman who thinks for women, investing in curiosity and research to satisfy the new generations too. She does not draw them because she loves composing jewels with her hands, touching them, playing with them. Hers is a very personal creative style that uses the oldest goldsmith techniques.

Gold is the preferred material, along with diamonds and natural stones. Her creations are very versatile like IVY, the iconic 18kt gold and diamond necklace featuring what Laura calls “unusual pearls”, golden boules engraved by hand that, thanks to a special gold and diamond clasp, can embrace each boule creating infinite combinations of wear.
Because “it is the jewel that must adapt to women and not vice versa!”.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *