di


My Saint, My Hero bracciali che raccontano storie

“Condividere storie, preghiere e pensieri dei santi in maniera semplice, giovanile e divertente, in modo che tutti possano sentirsi da loro accompagnati, aiutati e sostenuti’.

Da questa ispirazione che Amy D’Ambra nel 2006 ebbe durante un suo viaggio in Italia, nacque una linea di gioielli attraverso cui regalare una benedizione nella vita quotidiana di tutti noi.

1
3
Fu così che al suo ritorno in California intraprese questa avventura con la sua socia Christine Rich.

La loro missione è quella di regalare una benedizione ed aprire una finestra sulla fede, la speranza, l’amore e le ispirazioni che guidano la nostra vita attraverso i bracciali benedetti fatti a mano e le preghiere che li accompagnano.

“Siamo liete di dare il benvenuto all’Italia nella nostra grande famiglia” dichiarano le designers.

2
4

 


2 commenti

  1. Elisabetta says:

    Il prezzo grazie


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *