di


Mujeres Brillantes elegge il Cda: Ali Pastorini presidente

Da quando è stata fondata l’associazione, 4 mesi fa, ha già raccolto un centinaio di adesioni tra le donne dell’America Latina impegnate nell’industria del gioiello

mujeres-brillantes_riunione-bogota
La seconda riunione dell’associazione Mujeres Brillantes dell’America Latina

Si è conclusa con la scelta del presidente la seconda riunione dell’associazioneMujeres Brillantes” dell’America Latina, ospitata dal Cluster de Joyeria y Bisuteria de la Camara de Comercio di Bogotà. Fondata 4 mesi fa a Panama City, l’associazione è cresciuta fino a sfiorare già un centinaio di adesioni tra donne impegnate nel settore della gioielleria. L’Assemblea ha deliberato di formalizzare il gruppo ed eleggere un consiglio di amministrazione.

Ali Pastorini, Senior Vice President del World Jewelry Hub è stata eletta all’unanimità dal gruppo per servire come primo presidente. “Sono onorata e mi impegnerò per promuovere i nostri obiettivi comuni, in breve tempo abbiamo creato molto entusiasmo in tutta l’America Latina per il potenziamento della donna nell’industria dei diamanti e dei gioielli, ha detto.

mujeres-brillantes_ali-pastorini-presidente
Da sinistra: Ali Pastorini , appena eletta presidente dell’associazione Mujeres Brillantes, e Judy Meana, vicepresidente del World Jewelry Hub

L’associazione ha creato anche un gruppo su Facebook e uno su Whatsapp per permettere ai membri di scambiare idee, esperienze e promuovere le attività: le domande di adesione possono essere formulate chiedendo l’iscrizione al gruppo, saranno poi valutate ed eventualmente accettate.

“Siamo consapevoli della grande responsabilità che abbiamo di fronte – ha detto Judy Meana, vice presidente del World Jewelry Hub che ha formalmente incaricato Ali Pastorini come presidente dell’associazione -, l’emancipazione delle donne non serve solo a mostrare quanto siamo grandi, ma anche per dare la possibilità e l’incoraggiamento a continuare a lottare per i propri sogni”.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *