di


Mostre, i gioielli de’ Medici volano a Tokyo

Dal 22 aprile al Metropolitan Teien Art Museum un’esposizione per celebrare il 150esimo anniversario del trattato di amicizia tra Italia e Giappone

Mostra Gioielli de medici_Tokyo

Cade quest’anno il 150esimo anniversario del trattato di amicizia tra Italia e Giappone: per celebrarlo, è in arrivo una mostra al  Tokyo Metropolitan Teien Art Museum (costruito nel 1933 come residenza del principe Asaka) che avrà come protagonisti i gioielli della collezione de Medici. Esposti vasi, gemme, cammei, gioielli e numerosi altri oggetti artistici provenienti dalle collezioni dei Medici conservate presso il Museo degli Argenti di Palazzo Pitti.

Tra le circa 30 opere esposte anche il Ritratto di Maria de’ Medici realizzato dal Bronzino. La dinastia de Medici ha avuto un ruolo fondamentale per la cultura italiana, fiorentina in particolare, per circa 300 anni: la raccolta di ricchezze accumulate nel tempo dalla famiglia è ora ospitata al Museo degli Argenti di Palazzo Pitti, altrimenti nota come il “Tesoro dei Medici”.

La mostra al Tokyo Metropolitan Teien Museum of Art riunisce una serie di punti salienti della collezione, tra cui i gioielli rinascimentali con i quali la famiglia Medici si adornava. Fari punti sui cammei antichi e medievali che affascinarono Lorenzo il Magnifico: tra i pezzi in mostra, il Pendente con cammeo di Bacco e Arianna e quello con il Cammeo di Minerva e Ercole fanciullo. In tutto 20 ritratti accompagnati da 60 gioielli di proprietà della famiglia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *