di


Monaco, novità e anteprime per l’asta benefica Only Watch 2011

Nuovi modelli in vista di Only Watch 2011 – Monaco, l’evento a scopo benefico organizzato nell’ambito del 21esimo Monaco Yacht Show. Il 22 settembre prossimo conclusione della quarta edizione che mette all’asta i nuovissimi – in gran parte pezzi unici – modelli creati dai grandi brand dell’orologeria per raccogliere fondi a favore dell’Associazione monegasca per la lotta alla distrofia muscolare di Duchenne. Organizzato da Antiquorum, l’evento sarà preceduto da una mostra itinerante in giro per il mondo, da Singapore a Tokyo, da Los Angeles a Milano.

Proseguono dunque le anteprime dei grandi marchi, tutti impegnati a partecipare all’evento benefico con la produzione di modelli appositamente progettati e realizzati.

Oggi è la volta, tra i 40 partecipanti, di Harry Winston che per l’asta ha creato una nuova versione del Grande Complication: l’Only Watch 2011 Midnight GMT Tourbillon (foto d’apertura). Coinvolto fin dalla prima edizione, Harry Winston – già noto per il proprio impegno a favore dei bimbi, attraverso la sua Harry Winston Hope Foundation – ha disegnato un modello di alta orologeria che incorpora la maggior parte delle funzionalità della firma.

Calibro a carica automatica con una autonomia di 110 ore, il tourbillon è visibile a ore 6, ma le ore sono decentrate e spostate verso le ore 3. A ore 11 i fusi orari, la cui ora è mostrata in un sottoquadrante in basso. A ore 6, l’indicazione del giorno e della notte. Cassa in platino da 45 mm, il quadrante trattato al rutenio gioca con livelli, cerchi e finiture, con lancette sono a forma di spada.

Pezzo unico anche quello di Breguet, che ha realizzato per Only Watch 2011 un “Rèveil musical”: cassa di 48 mm in oro bianco 18 kt, diffonde la splendida melodia “A castle in the sky” che, quando attivata, fa compiere un giro completo al quadrante su cui è inciso un bambino che porge la propria mano a quella di un adulto.

Grande tecnologia per l’interno dell’orologio: la membrana che emette il suono è stata realizzata in Liquidmetal®, tecnologia acquistata dal gruppo Swatch – in esclusiva per il campo orologiero – e utilizzata per la prima volta dall’Omega Seamaster Planet Ocean. Impermeabile fino a 30 metri, movimento meccanico a carica automatica.

Non poteva mancare Hermès con un “Arceau Le Temps suspendu” che nasconde il tempo pur continuandone a registrare il suo scorrere. Prima mondiale per questa nuova complicazione di Hermès che sarà presentata ad Only Watch 2011.
Un sottile gioco di camme, pignoni e segmenti regala l’illusione di comandare il tempo attraverso un modulo meccanico aggiuntivo che permette l’alternanza automatica e spontanea tra il tempo sospeso e quello reale. Il modello è protetto da due brevetti, uno di costruzione, l’altro per il ridotto numero dei denti della ruota. I meccanismi retrogradi a 360° di ore e minuti del tempo sospeso spariscono senza interrompere mai la corsa del movimento.

Quadrante blu grana e azzurrato a guilloché con motivo a spina di pesce, su cui è inciso il marchio Hermès, l’orologio mostra un design asimmetrico ispirato dalla corona di carica posta a ore 2. Cassa da 43 mm e fibbia pieghevole in palladio, cinturino in alligatore opaco.

Rèveil Musical - Breguet
Rèveil Musical - Breguet
Arceau Le Temps suspendu - Hermès
Arceau Le temps suspendu - Hermès
MidnightGMT_Tourbillon - Harry Winston

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *