di


Momento Fendi Chronograph, capricci di stile

Affidabilità e savoir faire garantiti da quasi un secolo di successi, gusto italiano e indefettibilità svizzera racchiusi nel nuovo Momento Fendi Chronograph, ultimo timepiece della Maison romana.

Sono lontani i tempi in cui Edoardo Fendi e Adele Casagrande, pellicciai in Roma, muovevano i loro primi passi fondando nel 1925 la prestigiosa casa di moda italiana. Da lì, una crescita rapida e costante, fino a giungere al 1988, anno in cui si decide per l’avventura nell’universo orologiero.

Ed ancora una volta il marchio fa breccia, dimostrando al mercato mondiale che il gusto italiano non è imitabile, e che quando si accosta ad altra eccellenza, come l’indefettibilità svizzera, superarlo è difficile.

momento-fendi-chronograph-orologio
Due i modelli della Collezione Momento Fendi Chronograph, uno total black, l’altro in acciaio lucido, in perfetto stile urban chic, sportivi entrambi, più informale e poco cerimonioso il primo, più fedele all’esprit elegante della Maison il secondo. Montano  movimento al quarzo svizzero, con tre contatori disposti ad ore 3 (piccoli secondi), ad ore 9 ( contatore dei 30 minuti) e ad ore 6 (contatore di 1/10 di secondo), con datario tra le ore 4 e le 5.

momento-fendi-chronograph-orologio
La possente cassa (46 mm.) in acciaio nero lucida satinata accoglie la minuteria gialla del quadrante con logo FENDI e scala tachimetrica bianca, con una capricciosa particolarità: ad ogni minuto la congiunzione della lancetta dei secondi del cronografo e la lancetta dei minuti delinea il logo Fendi, un divertente dettaglio che dona ulteriore personalità ai due segnatempo.

www.fendi.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *