di


Milano. International ArtSale. Gioielli e Orologi in asta

Lotto 367, Collana perle (30.000/40.000 €)
Lotto 367, Collana perle (30.000/40.000 €)

A Milano, il 3 ottobre si terrà l’asta di Gioielli ed Orologi della casa d’aste International ArtSale, presso il salone dell’UNA Hotel Cusani (via Cusani, 13 – Largo Cairoli). Tre le sessioni di vendita: ore 11.30, ore 14,30 e ore 16,30.

Tra i preziosi più significativi, un brillante di 6,63ct, colore D corredato del certificato gemmologico (stima, 80.000/120,000 €) e un diamante in forma di cuore di 3,43ct, colore D, con analisi gemmologica (stima, 10.000/15.000 €). Largo spazio anche alle perle naturali, tra cui una collana ad un filo di perle digradanti (6,5/10mm) con una stima di 30.000/40.000 €.

Durante la seconda sessione (ore 14.30) per volontà del committente, ci saranno gli 11 lotti che saranno battuti senza riserva e il cui ricavato sarà donato ad un ente benefico. Tra questi preziosi un loto composto da collana e orecchini in oro giallo con zaffiri del peso di 42ct con brillanti per 3,80ct (stima 15.000/18.000 €).

Lotto128 (stima 15.000/18.000 €)

Tra gli orologi (femminili e maschili) ci sono alcune delle principali marche, tra cui Cartier, presente con un modello “Pasha” da uomo con cassa in oro giallo (stima 2.000/3.000 €).

Infine, tra gli oggetti più curiosi una graziosa borsetta da sera firmata Enrico Serafini (famoso scultore orafo fiorentino degli anni Sessanta), realizzata in pelliccia nera con montatura in oro e pietre di luna cabochon, arricchita da rubini, zaffiri, granati e piccoli brillanti (6.000/8.000 €).

Lotto 366 (6.000/8.000 €)
Lotto 366 (6.000/8.000 €)

L’esposizione dei lotti con orario continuo dalle 10.00 alle 18.00 si concluderà il 2 ottobre).

Asta: mercoledì, 3 ottobre 2012 – ore 11,30, 14,30 e 16,30
Esposizione: da sabato 29 settembre a martedì 2 ottobre 2012- ore 10,00/18,00
UNA Hotel Cusani – Milano, Via Cusani 13 (angolo L.go Cairoli)
Il catalogo dei lotti è visionabile sul sito internet www.internationalartsale.it

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *