di


Michal Gordon-Keret è il nuovo amministratore delegato di IDI Hong Kong

Nuovo amministratore per la divisione Hong Kong – Asia Pacifico dell’Istituto israeliano del Diamante (IDI): si tratta di Michal Gordon-Keret, (nella foto), che sostituisce Orly Yaffe, artefice dell’apertura dell’ufficio nel 2007.

Principale compito della divisione asiatica è quello di promuovere gli scambi commerciali con i principali mercati in crescita di Hong Kong, Cina e dell’intero continente, nonché di fare da ponte per le compagnie diamantifere israeliane che operano sul territorio.

Gordon-Keret ha un lungo passato nella gestione e nell’amministrazione di grandi aziende, istituti non-profit in Israele e all’estero: negli ultimi 6 anni ha vissuto in Estremo Oriente, a Taiwan, in Giappone e a Hong Kong.

“L’ufficio di Hong Kong è un elemento essenziale nella strategia di business dell’Istituto e svolge un ruolo importante nella nostra attività di marketing e business development – ha dichiarato il presidente IDI Moti Ganz -. Il nostro punto d’appoggio qui ha permesso all’industria israeliana del diamante di espandersi in modo significativo nella regione. Sono sicuro che Michal continuerà l’ottimo lavoro che ha iniziato Orly e gli auguro grande successo”.

La “IDI Asia Pacific Ltd.” ha sede nel Palazzo AON Cina nel Central Business District di Hong Kong, il cuore di attività commerciali e finanziarie, grandi aziende multinazionali e punti vendita.


In apertura un esempio di gioielleria israeliana con diamanti: Anello oro e diamanti con testo ebraico, di Baltinester


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *