di


Meno un mese a Baselworld 2011, una selezione di anteprime

Dopo i dati diffusi dalla Fédération de l’Industrie Horlogère Suisse sulla netta ripresa del mercato degli orologi nel corso del 2010, arrivano le anticipazioni dei prodotti che saranno presentati a Baselworld 2011. Per il 24 marzo è infatti segnato l’inizio della rassegna svizzera che registra un ritorno al passato, con una forte prevalenza di orologi ispirati a modelli antichi e a remote forme ma con tecnologie e competenze all’avanguardia.

Una combinazione sapiente di retrò e contemporaneo con le caratteristiche di un neoclassicismo: materiali innovativi come il titanio, la ceramica, la fibra di carbonio e movimenti d’epoca rielaborati con uno sguardo al futuro. Quarzo, Tourbillon, movimenti automatici, colore, total black, cassa in oro a in acciaio: gli oltre 1900 espositori hanno tutti in serbo qualche novità. Di seguito una breve anteprima dei modelli che, tra i tanti, attrarranno l’attenzione dei visitatori.

CORUM – Golden Bridge Automatic. Un movimento a baguette Golden Bridge, lanciato nel 1980, che dopo oltre 30 anni torna attuale come concepito oggi. Il calibro è ancora protagonista per la prima volta con una versione automatica e una cassa in oro rosso o bianco di dimensioni generose. Oggi, la star è la linearità del nuovo calibro CO 313; il quadrante è suddiviso in due parti e in quattro lati il vetro zaffiro della cassa,. L’edizione è limitata: sono disponibili 130 esemplari in oro rosso e 70 esemplari in oro bianco.
Movimento: A baguette automatico a carica lineare, calibro CO 313, meccanismo con brida scorrevole e bilanciere a inerzia variabile, 194 componenti, 26 rubini, 28.800 alternanze/ora, riserva di carica di 40 ore. Massa in platino, platina e ponti incisi a mano in oro (18 carati), decorazione guilloché verticale
Cassa: Tonneau, oro rosso 5 N (18 carati) oppure oro bianco (18 carati) lucidato e satinato, 37,2 x 51,8 mm, 4 vetri zaffiro tagliati di forma, Fondello in vetro zaffiro aperto sul movimento. Corona scanalata a ore 6. Impermeabile fino a 30 m.


BREITLING – Chronospace Automatic
. Autentico strumento da pilota, si distingue sia per le prestazioni sia per il look possente. Grazie alla sagoma a stella della lunetta girevole unidirezionale, la manipolazione del regolo calcolatore circolare è semplice e precisa: l’orologio permette di effettuare tutte le operazioni di navigazione aerea. Il grande 12, gli indici quadrati e le lancette sovradimensionate con rivestimento luminescente regalano al quadrante una geometria di carattere ed originale. Il calibro, certificato COSC, raggiunge un grado di precisione mai ottenuto prima. Quattro le versioni di quadrante e bracciale: Nero Volcano, blu Mariner, grigio Tungsten o argento Stratus. Bracciale in acciaio intrecciato satinato oppure cinturino in pelle o in caucciù.
Movimento: Meccanico a carica automatica, calibro Breitling 23, certificato COSC, 25 rubini, 28.800 alternanze/ora.
Cassa: Acciaio, 46 mm. Vetro zaffiro bombato, trattamento antiriflesso su entrambi i lati
Lunetta girevole bidirezionale a stella con regolo calcolatore circolare. Corona e fondello a vite. Impermeabile fino a 200 m.


DE GRISOGONO – Meccanico dG.
Uno degli esemplari della nuova collezione che sarà presentata a Baselworld 2011: capolavoro tecnico progettato da Fawaz Gruosi, il Meccanico dG si rinnova con la lettura di due fusi orari e una doppia visualizzazione, analogica e meccanica digitale (brevetto de Grisogono), che per la prima volta abbandona il verde e l’oro per preferire il bianco. Premiato al Grand Prix de l’Horlogerie 2009, il Meccanico dG punta tutto sui contrasti: indici e micro segmenti si rivestono di bianco, contro il total look nero mat dell’orologio. Cinturino in alligatore di colore scuro con chiusura déployante a tre lame brunita mat.
Movimento: Meccanico a carica manuale, 28.800 alternanze/ora, calibro DF 22-93, 111 rubini, riserva di carica di 36 ore.
Cassa: rettangolare sagomata in titanio nero mat, 55 x 51,40 mm. Vetro zaffiro e fondello in vetro zaffiro. Pulsanti correttori e proteggi-corona in caucciù nero. Impermeabile sino a 30 m / 3 ATM.


BULOVA ACCUTRON – Kirkwood Collection Skeleton.
Bulova Accutron scambia il suo rivestimento d’acciaio contro un rosa più luminoso. Il quadrante diventa scheletrato dorato ed è completato da tre numeri romani, 8 indici e un diapason. In tal modo è possibile ammirare il calibro automatico attraverso il quadrante e il fondello trasparente. Cinturino in pelle brillante color cioccolato stampato cocco o bracciale in acciaio inossidabile con chiusura déployante.
Movimento: Meccanico a carica automatica, Sellita SW200, 26 rubini.
Cassa: Acciaio inossidabile trattato PVD oro rosa, 40 mm. Vetro zaffiro trattato antiriflesso e fondello trasparente. Impermeabile fino a 100 m.

GUCCI – G-Timeless. Baselworld 2011, Gucci declina il G-Timeless da uomo in due varianti per signora, un cronografo e un tre lancette, entrambe progettate da Frida Giannini, direttrice artistica e spirito creativo del marchio. Colore nero contrastato soltanto da poche note di verde o di rosso, i colori simbolo del marchio e dalla decorazione guilloché a “diamante” del quadrante e dal cinturino goffrato. La G di Gucci in filigrana impreziosisce il quadrante e la banda verde-rossa-verde. Cinturino in pelle di vitello nera goffrata e impunture verdi (cronografo) o rosse (3 lancette), fibbia ad ardiglione.
Movimento: al quarzo.
Cassa: Acciaio inossidabile trattato PVD nero. Vetro zaffiro trattato antiriflesso. Scala tachimetrica incisa sulla lunetta e pulsante, entrambi verdi, in caucciù (cronografo). Impermeabile fino a 50 m.


TECHNOMARINE – Cruise Ceramic Chroma.
Un ritorno alle origini in piena tendenza del momento che riconquista i riferimenti nautici del marchio con il Cruise Ceramic Chroma. Carattere deciso e un’audace fusione di materiali diversi tra loro: ceramica, silicone e diamanti. Audace anche il quadrante: blu, verde o addirittura rosso, colori accesi che sottolineano il contrasto con il bianco della cassa e del bracciale in silicone.
Movimento: Al quarzo Swiss ETA G5.211.
Cassa: Acciaio inossidabile 316L e ceramica bianca. Vetro zaffiro trattato antiriflesso. Lunetta girevole unidirezionale con 24 diamanti incastonati (0,15 carati) sui primi 15 minuti. Impermeabile fino a 200 m.


DAMIANI – Belle Epoque.
Ispirato ai primi anni del XX secolo, alla Belle Epoque, periodo sinonimo di eleganza e di estetica pura e raffinata. Un orologio-gioiello che rende omaggio al cinema e alla haute couture, due forme d’arte nate proprio in quegli anni. I 14 zaffiri di questo segnatempo unico movimentano l’equilibrio del segnatempo, dove la madreperla bianca del quadrante fa eco ai diamanti delle lancette e della lunetta. Cinturino in Satin bianco con fibbia ad ardiglione in oro bianco (18 carati). Disponibile anche con lunetta girevole da 37 diamanti (~0,47 carato) oppure 24 diamanti e 14 rubini (~0,75 carato) incastonati.
Movimento: al quarzo.
Cassa: Oro bianco (18 carati), 32 mm. Lunetta girevole con 24 diamanti incastonati (~0.24 carato) e 14 zaffiri (~0,75 carato). Corona in oro bianco (18 carati) con cabochon di zaffiro. Vetro zaffiro con trattamento antiriflesso. Impermeabile fino a 30 m.


BLANCPAIN – Villeret “Timezone 30 minutes Demi-Savonette”.
Nuova reinterpretazione della collezione Villeret avviata un anno fa, è l’orologio da viaggio per eccellenza; Blancpain presenta in anteprima il suo Demi-Fuseau Horaire che consente una regolazione del fuso orario di mezz’ora in mezz’ora. Funzionale per esempio per i viaggiatori con destinazione India o Venezuela, dove il fuso orario tiene conto anche dei 30 minuti. Con estrema semplicità: poche manipolazioni della corona sono sufficienti per procedere a tutte le regolazioni. La data cambia con la seconda ora e l’indicazione di cambio della data o del fuso orario è posizionata a ore 4. Cinturino in pelle marrone con fodera in vitello Alzavel, chiusura déployante in oro rosso (18 carati).
Movimento: Meccanico a carica automatica, calibro 5254DF, 321 componenti, 28 rubini, riserva di carica di 72 ore, massa oscillante guilloché.


EBERHARD & Co – Chrono 4 Géant Edition limitée titane.
1887 esemplari (anno della fondazione della Maison) per il modello di punta del marchio in vista di Baselworld 2011, con quattro contatori allineati. La nuova versione interamente in titanio mostra anche una netta evoluzione: La cassa da 46 mm ha forma audace e insolita, mentre il quadrante – Antracite “Black or”, con piastra metallica traforata decorata a Côte de Genève – punta tutto sui livelli, con il centro traforato e la scala tachimetrica sul réhaut. La lunetta girevole costellata di viti trattate PVD e il motto “never forget who you are” inciso sul fondello satinato. Cinturino in caucciù con scanalature verticali o bracciale in titanio con chiusura in titanio personalizzata.
Movimento: Movimento meccanico a carica automatica con 4 contatori allineati orizzontalmente (minuti, ore, 24 ore e piccoli secondi), calibro EB. 251, 12 linee ½, 53 rubini.
Cassa: Titanio, 46 mm. Vetro zaffiro bombato antiriflesso. Lunetta girevole unidirezionale
Fondello a vite satinato con incisione. Impermeabile sino a 200 m / 20 atm.


TISSOT – T-Evocation.
Il Tissot T-Evocation con diamanti incastonati celebra la donna contemporanea: realizzato come un elegante bracciale, questo gioiello concentra l’attenzione sulla cassa quadrata in metallo lucidato, che abbraccia il quadrante di madreperla bianca, impreziosito da entrambi i lati da una “T” allungata composta da 11 diamanti. Le maglie orizzontali del bracciale in acciaio inossidabile riprendono la forma della celebre iniziale.
Movimento: al quarzo.
Cassa: Acciaio inossidabile 316L lucidato, 23 mm. Parti inferiore e superiore della lunetta con 11 diamanti TW incastonati a formare una “T” (0,154 carato). Vetro zaffiro antigraffio
Impermeabile fino a 30 m.


AQUANAUTIC – Bara Cuda Violet/Black.
Colore shock per il Bara Cuda di Aquanautic: il cronografo è abbellito da un cinturino in pelle viola e da una lunetta nera con 32 ametiste taglio a trapezio incastonate. Ma non è una scelta definitiva: ogni orologio, infatti, è accompagnato da un cacciavite che consente di sostituire a piacimento la lunetta e il cinturino per ottenere versioni più sobrie o, al contrario, più scintillanti. Cinturino in pelle viola cucita a mano su caucciù, chiusura brevettata.
Movimento: Al quarzo ETA.
Cassa: Acciaio inossidabile trattato PVD nero, 39 mm. Lunetta in acciaio con 32 ametiste incastonate e maschera, con o senza pietre incastonate, intercambiabili. Corona a vite, chiusura di sicurezza. Vetro zaffiro. Impermeabile fino a 100 m.

BREGUET – Classique 7337. Riedizione del Classique 7337 in oro rosa, che incarna alla perfezione i valori della maison: eleganza, raffinatezza, carattere intramontabile e innovazioni tecniche. Il giro delle ore, come di consueto, è decentrato e i piccoli secondi al 5 danno il classico tocco asimmetrico. Le indicazioni del giorno e della data si trovano da un lato e dall’altro delle fasi lunari e dell’età della luna. Con il quadrante in oro argenté e guilloché a mano, il segnatempo è la testimonianza della costante ricerca dell’eccellenza e dell’esclusiva che caratterizza ogni creazione della maison Breguet. Cinturino in coccodrillo marrone.
Movimento: Meccanico a carica automatica ultrapiatto, calibro 502.3 QSE1, 12 linee, 35 rubini, riserva di carica di 45 ore, spirale in silicio, massa oscillante in oro (18 carati) guilloché a mano.
Cassa: Oro rosa, giallo o bianco (18 carati), 39 mm. Carrure finemente cannelé. Vetro zaffiro e fondello in vetro zaffiro. Impermeabile fino a 3 bar / 30 m.

ALTANUS – Master T Woman Full Diamond. Si propone come un gioiello da polso: sulla sobria cassa in acciaio sono incastonati 60 diamanti per una caratura di 0.78 ct, ed è montato un vetro zaffiro. L’elegante cinturino in rettile con stampa cocco presenta una fibbia rivestita ed è disponibile nelle tonalità del blu elettrico, in abbinamento ad un quadrante bianco, e del nero con quadrante nello stesso colore.
Dotato di funzioni ore, minuti, secondi e datario.
Movimento: al quarzo.
Cassa: in acciaio (29 x 29 mm) con 60 diamanti di caratura 0.78 ct. Vetro zaffiro. Water resistent a 5 ATM.


LONGINES – Longines DolceVita.
Creata nel 1997, la collezione DolceVita è ancora attuale grazie alle innovazioni con cui Longines riesce a creare orologi sempre nuovi. Oggi, abbina l’acciaio e l’oro rosa o l’oro giallo per incarnare la Dolce Vita all’italiana e arricchisce la sua collezione con un modello dal quadrante ricoperto di diamanti. Bracciale in acciaio inossidabile e oro rosa (18 carato) o oro giallo (18 carati) con chiusura déployante.
Movimento: al quarzo.
Cassa: Acciaio e oro rosa (18 carati) o acciaio e oro giallo (18 carati). Quattro misure disponibili: da 16,0 x 20,4 mm a 26,3 x 32,1 mm. Nella versione con da 28 a 36 diamanti TW VVS incastonati (0,218 carato a 0,781 carato) oppure nella versione non incastonata. Vetro zaffiro. Impermeabile fino a 30 m.
Ma Longines ne ha anche per lui, con il Twenty-Four Hours, ispirato ai navigatori degli aerei: un giro del quadrante in 24 ore. Questo sistema era la risposta ai bisogni del personale di navigazione che, a quei tempi, aveva il compito di determinare la posizione del velivolo e di stabilire un piano di volo. Calendario a ore 3 e cinturino in alligatore nero con fibbia ad ardiglione.
Movimento: Meccanico a carica automatica, calibro L704,2, 16 linee ½, 24 rubini, 28.800 alternanze/ora, riserva di carica di 48 ore.
Cassa: Tonda in acciaio inossidabile, 47,50 mm. Vetro zaffiro trattato antiriflesso. Fondello con coperchio inciso e numerato che si apre su un vetro zaffiro. Impermeabile fino a 30 m.

HAMILTON – Hamilton Pan Europ. Nostalgia anche per Hamilton, che rivisita il Pan Europ, il primo cronografo automatico del marchio lanciato nel 1971, nel quale era inserito il celebre calibro 11. Con cassa leggermente quadrata e le lancette rosse in contrasto con il blu profondo del quadrante e della lunetta, il nuovo Pan Europ punta tutto sulla tradizione con un’edizione limitata a 1971 esemplari e dotata del nuovo movimento cronografo svizzero all’avanguardia, l’H31. Cinturino in Pelle marrone stampata cocco.
Movimento: Meccanico a carica automatica, calibro H31, riserva di carica di 60 ore.
Cassa: Acciaio inossidabile, 45 mm. Vetro zaffiro. Impermeabile sino a 10 bar (100 m).
Hamilton Lipstick, un tocco speciale di freschezza per le donne: un segnatempo in edizione limitata a forma di rossetto che indica l’ora sulla parte principale della cassa cilindrica e fa comparire un secondo fuso orario quando si fa ruotare la sua base, proprio come fosse uno stick per le labbra. Le sfumature rosa iridate dei quadranti rafforzano ulteriormente la femminilità di questa creazione. Nella borsa, al collo, alla cintura o al polso, grazie alla striscia o al cinturino di pelle, l’effetto è assicurato e senza lasciare tracce.

MOVADO – Master Automatic Chronograph. Ispirato al
movimento architettonico-industriale Bauhaus, la collezione Movado MasterTM proietta l’iconico quadrante del Museum in una nuova direzione. Profilata in acciaio, la cassa di 45 mm è sovrastata dalla lunetta nera di zaffiro: all’interno del quadrante asimmetrico con motivo a griglia, il caratteristico ponte a mezzogiorno esibisce un centro convesso che, dall’aspetto, sembra un pulsante. Cinturino in caucciù nero con superficie a griglia oppure bianco liscio con chiusura déployante in acciaio inossidabile.
Movimento: Meccanico a carica automatica ETA, 27 rubini, riserva di carica di 48 ore.
Cassa: Acciaio inossidabile, 45 mm. Lunetta di zaffiro nera. Vetro zaffiro antigraffio con trattamento antiriflesso all’interno. Impermeabile sino a 300 m / 30 ATM.

DEWITT – Twenty-8-Eight Regulator A.S.W. Horizons. La maestosa New York degli anni 30, prospera e stimolante, caratterizzata dall’estetica Art Déco e dalle sue linee aerodinamiche innovative e moderne, è immortalata nella novità di DeWitt. Il calibro DW8014, con i suoi 320 elementi, interamente progettato dalla Manifattura DeWitt, introduce un meccanismo brevettato di Carica Automatica Sequenziale (in inglese A.S.W.), trascinato da una massa periferica oscillante. Il quadrante in color velluto nero è sovrastato da un edificio a quattro colonne. Il quadrante è impreziosito da una decorazione a raggi di sole, con sfumature marrone cioccolato del vetro zaffiro. Edizione limitata a 250 esemplari, cinturino in alligatore nero mat con fermaglio in oro rosa (18 carati).
Movimento: Meccanico a carica automatica, calibro DWT8AU (ETA2892), 28.800 alternanze/ora, 21 rubini, riserva di carica di 42 ore.
Cassa: Oro rosa (18 carati), 43 mm. Colonne imperiali DeWitt scolpite sulla carrure. Corona in oro rosa (18 carati) con anello in titanio brunito che esibisce la firma «W». Vetro zaffiro, fondello in vetro zaffiro. Impermeabile fino a 30 m.

PORSCHE DESIGN – P’6930 Chronograph. Il cronografo P’6930 trae la propria ispirazione dal leggendario P’6910 e propone una variante dall’aspetto molto tecnico, la cui precisione è sublimata dall’utilizzo del titanio. L’orologio, trait d’union tra l’universo delle automobili e quello dell’orologeria, presenta diversi elementi in comune con il Carrera GT; i pulsanti modellati come fossero pedali, il bracciale con profilo scanalato che ricorda i pneumatici e il rotore del calibro 7750, progettato come fosse un volante; quadrante nero a nido d’ape. Cinturino in caucciù naturale nero con profilo scanalato, chiusura déployante abbinata in titanio.
Movimento: Meccanico a carica automatica, calibro Valjoux 7750 con certificato di cronometria del COSC, 28.800 alternanze/ora, 25 rubini, 13 linee ¼, riserva di carica di 48 ore.
Cassa: Titanio o titanio trattato PVD nero, 47 mm. Vetro zaffiro bombato, trattato antiriflesso, antigraffio, con minuteria stampata all’interno. Fondello in vetro zaffiro. Impermeabile sino a 50 m / 5 ATM.


Bell&Ross Vintage Original Carbon
. Nel 2011, la collezione Vintage si arricchisce con di un nuovo modello: Bell & Ross ha utilizzato le tecniche più moderne per combinare nel medesimo orologio l’autenticità degli orologi d’epoca e la visibilità i principi di leggibilità di un cruscotto pannello di controllo, utilizzando le tecniche più moderne, in un unico orologio da polso. Una cassa d’epoca vintage per un orologio moderno. Cinturino in vitello marrone. Movimento: meccanico automatico ETA.
Cassa: diametro 41 mm, finiture acciaio PVD* nero. Vetro: zaffiro ultra bombato antiriflesso. Impermeabilità: 100 metri.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *