di


Meno di tre mesi a Baselworld, tutti in attesa della nuova struttura

Dimensioni ampliate e attraenti stand progettati da architetti di fama internazionale per l’evento fieristico in calendario dal 25 aprile al 2 maggio

Mancano tre mesi all’apertura di Baselworld 2013 (il 25 aprile) e già trapelano le prime novità, a partire da una dimensione ampliata. Al Salone Mondiale dell’Orologeria e della Gioielleria, che resterà aperto fino a giovedì 2 maggio, le postazioni degli stand saranno caratterizzate da un’unica qualità e saranno ancora più attrattive rispetto al passato. Gli espositori colgono l’apertura del nuovo complesso fieristico come un’occasione per presentare i loro marchi attraverso uno stand tutto nuovo,  integrando i propri prodotti in un nuovo mondo di marchi per offrire ai visitatori un’esperienza all’altezza delle aspettative.

Per gli appassionati di design: nuovi stand fieristici su 95mila metri quadrati. All’interno del Padiglione 1, che riunirà sotto di sé i ‘Global Brands‘ dell’industria dell’orologiera e della gioielleria, saranno da ammirare esclusivamente stand da due e tre piani, progettati proprio in occasione di Baselworld 2013 da architetti rinomati e designer di stand creativi. Se da un lato i progetti hanno comportanto un investimento straordinario per gli espositori, dall’altro rappresentano anche una grande sfida per le aziende incaricate dell’allestimento. Nasce, quindi, una concentrazione, finora sconosciuta, di idee creative attorno all’architettura di stand fieristici.

I lavori di ristrutturazione (per un costo complessivo di 430 milioni di franchi svizzeri) sono in dirittura d’arrivo: la struttura, progettata dallo studio Herzog & de Meuron, sarà consegnata tra poche settimane. Nuova anche la suddisivisione degli spazi: nel Padiglione 1 ci saranno i marchi di orologeria e gioielleria di importanza mondiale, nel Padiglione 2 verranno invece collocati i marchi le cui industrie dell’orologeria e gioielleria sono attive in ambito internazionale.  Gli espositori di diamanti, gemme e perle presenteranno i loro prodotti nel settore “Stones and Pearls” del Padiglione 3. Anche il layout di questo padiglione è stato rielaborato e adattato alle esigenze degli espositori. Nel Padiglione 4.U si trovano i rappresentanti delle industrie meccaniche e della subfornitura. In quest’ultimo padiglione si troverà anche la sezione “National Pavilions” con i rappresentanti nazionali.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *