di


Mediterraneo una bellezza dal gusto nuovo

Irresistibilmente attratto dal desiderio di spettacolarità e ben disposto ad una sfrenata fantasia Mediterraneo rinnova il piacere di presentare i suoi nuovi gioielli mescolando stili e tecniche per un soddisfacente risultato di molteplicità estetiche. In modo del tutto personale si orienta verso linee manierate per tantissime soluzioni che rispondono ad una sola esigenza di libertà.

E parla il linguaggio venuto dall’Oriente nei suoi anelli, chi con losanghe di zirconi bianchi che vanno a chiudersi creando un grande fiore dai petali viola, chi con una voluta imperfetta geometria che ferma le pietre in un grillage argent, chi ancora come un grande cabochon che poggia su un morbido turban. Ed è quasi d’obbligo esagerare nella scultura floreale che crea una corolla di così grande volume da pavoneggiarsi in un castone che quasi ricorda una impalcatura.

Soluzioni estetiche vistose dalle quali sa tenersi distante quando tende verso scelte elementari arricchite dalla sola delicatezza della filigrana o nell’intensità dei colori del cielo, è quanto vive in ventagli pendenti da un elegante boucle d’oreille o in un ciondolo nella intramontabile forma a cuore.

Osservatore scrupoloso delle nuove tendenze Mediterraneo crea linee in argento pienamente originali dove ogni elemento ricopre un posto preciso a vantaggio di una bellezza dal gusto nuovo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *