di


Maurizio Vitagliano presenta “Mamesò”, piccoli universi per grandi emozioni

È il luogo dell’amore, degli affetti e della serenità perché le sue mura custodiscono e difendono quell’intimità che vorremmo non ci abbandonasse mai. Ispirandosi a questi valori, la Maurizio Vitagliano, azienda con sede al Centro Orafo Il Tari, l’ha trasformata nel simbolo fondante della sua nuova collezione che, con un grazioso gioco di parole, ha intitolata “Mamesò”.

Immagini 30449

E se, come sosteneva Plinio il Vecchio, “la casa è il luogo dove si trova il cuore”, con il cuore l’ha disegnata riconoscendole la capacità di rappresentare il posto più bello dove ritrovarsi, e il cuore, si sa…non mente mai! Dedicata a chi ama le cose semplici ma capaci di suscitare emozioni. Per questo Maurizio Vitagliano ha scelto tratti innocenti, come quelli che usano fare i bambini e l’ha impreziosita con i diamanti perché la luce è parte delle nostre gioie.

Quattro i modelli base, tutti in oro bianco con dettagli a contrasto in oro rosa. Piccoli ciondoli preziosi nella materia quanto nel concetto di cui si fanno portavoce. Delicate creazioni cariche di sentimenti e di passione capaci di stupire con la genuinità delle cose belle e sincere.

www.mauriziovitagliano.com

Immagini 30447

Immagini 30442


1 commento

  1. OTTIMA IDEA !!! COMPLIMENTI ! SPERO DI POTER VEDERE LA COLLEZIONE A VICENZA SENZA TUTTE LE PUBBLICITA INVADENTI CHE COPRONO ED OSTACOLANO LA VISIONE DEGLI OGGETTI ! IO AL POSTO VOSTRO NON PAGHEREI PER FARE PUBBLICITA COSI RIDOTTE !!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *