di


Marlù, il trend nei gioielli

una versione del bracciale New Delhi

Una produzione sempre più apprezzata sul territorio nazionale, in Europa, negli Stati Uniti e nel continente Asiatico. Dal 2001, anno della sua nascita, tutto ruota intorno alla semplicità per Marlù che crea per donna, per uomo, per bimbo e teenager gioielli dalle linee pulite ma di grande tendenza, con particolare attenzione al design. Marlù ama variare e punta ora al cuoio, alle pietre colorate, agli Swarovski ed all’argento per caratterizzare le sue ultime creazioni che propongono bracciali da legare al polso con più giri. Il modello, lo si capisce dal nome, rimanda alla civiltà indiana dove le donne ne indossano anche fino a 12, anche se  l’importante per loro è non presentarsi mai a polso nudo.

Il colore delle pietre li rende versatili  per la sera, per il giorno ma anche per occasioni più chic quando dominano le calde tonalità  dell’oro. Una doppia targhetta con logo, di cui una chiusura e l’altra charm, li rende riconoscibili nell’immediato.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *