di


Marcwave, forme geometriche per la collezione Joule 2.0

Onde di energia che si propagano dal diapason e danno forma a borse e portafogli. Si chiama – non a caso – Marcwave il brand creato nel 2013 da Marco Masetti, designer toscano che nei propri prodotti mette un background tecnico, ma anche poesia, attenzione all’ambiente, recupero della tradizione e uno sguardo in avanti, con linee schematiche e futuristiche. «Il diapason – racconta – è l’elemento generatore delle onde che danno forma agli oggetti, ma non sono né un fisico, né un musicista. Nelle mie borse, molto geometriche, c’è piuttosto il passato da geometra e architetto».marcwave borse in pelle geometriche

E visto che la tecnica vuole la sua parte, gli inserti in rilievo sono realizzati con un metodo particolare. «Il principio è quello dell’alta frequenza – continua – un procedimento rispettoso dell’ambiente, con il quale creo le onde che si propagano dal diapason, il marchio di fabbrica delle nostre borse, ma non solo».

E a proposito di rispetto per l’ambiente Marcwave ha recuperato un procedimento antico, molto meno impattante di quello chimico. «Le nostre pelli sono conciate al vegetale – spiega – usando i tannini che si trovano nella corteccia degli alberi. È la prima tecnica di concia usata nella storia, ma più complessa e costosa di quella al cromo utilizzata nelle concerie, che produce scarti inquinanti. In questo modo uniamo etica ed ecologia. E c’è anche un lato poetico, visto che il nostro simbolo è il diapason e una volta gli strumenti erano costruiti in legno».

marcwave borse in pelle geometriche 7
marcwave borse in pelle geometriche 8
marcwave borse in pelle geometriche 6
marcwave borse in pelle geometriche 5
marcwave borse in pelle geometriche 4
Loading image... Loading image... Loading image... Loading image... Loading image...

La nuova collezione, non per nulla, si chiama Joule 2.0, richiamando l’unità di misura dell’energia. Una linea rivoluzionaria, che l’azienda di Prato ha affidato alle mani dei maestri pellettieri toscani, che fonde la perfezione geometrica e i contrasti cromatici, pensata per una donna assolutamente chic consapevole di indossare un oggetto dai contenuti lussuosi e sofisticati.

marcwave borse in pelle geometriche 2

Il tutto, appunto, rigorosamente Made in Florence, realizzato con vera pelle conciata al vegetale, trattata antimacchia e accessori in metallo di qualità con trattamento anallergico, interni curati e dotati di taschino porta smartphone, portachiavi ed una tasca chiudibile porta oggetti, tutto con un contorno in jacquard idrorepellente.

Gli abbinamenti cromatici vanno dal più casual rosso borgogna con finiture in blu, all’elegantissimo nero e oro, al brillante viola e ocra, fino ai più classici beige o verde e nero.

«In un momento in cui si tende a ripetere modelli consolidati abbiamo voluto uscire dalle sicurezze e proporre qualcosa di post-moderno e abbastanza futurista, tanto che dopo pochi anni siamo identificati con forti geometrismi, che sarebbero ormai riconoscibili anche senza il diapason».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Orizzontale AMERICA