di


Marco Bicego, l’amore per il tennis in un gioiello

Per gli US Open il brand italiano ha prodotto una racchetta  in oro e diamanti fatta con la tradizionale lavorazione a corda di chitarra

Bicego

Marco Bicego celebra il tennis. Il brand italiano di gioielleria, tra i più apprezzati a livello internazionale grazie alla sua capacità di interpretare il lusso quotidiano con una visione del tutto personale, ha deciso di celebrare gli US Open con un gioiello unico: una racchetta da tennis in oro e diamanti fatta con la tradizionale lavorazione a corda di chitarra, lavorazione che ha reso il marchio celebre.

La scelta della Maison, celebre per le sue lavorazioni esclusive frutto dell’artigianato Made in Italy, è solo apparentemente “fuori dal coro” per un brand di gioielleria: è invece inserita in una strategia globale. Marco Bicego stesso è uno sportivo in prima persona: dal calcio al tennis, allo sci non c’è disciplina nella quale non si sia cimentato e tutt’ora non trovi il suo personale momento di svago: “Sono un atleta nell’animo, ho giocato un sacco di calcio in passato, ma ho dovuto fare diverse operazioni a causa di un infortunio al ginocchio. Oggi gioco molto a tennis e ho un campo polivalente per calcio e tennis a casa”, racconta il designer.

Quest’anno ha deciso di dare ulteriore sostanza alla sua passione sportiva trovando un giusto connubio in linea con le sue strategie distributive: “Gli Stati Uniti e l’Italia sono i miei mercati principali – spiega –, il primo per ragioni di fatturato l’altro per nascita, cittadinanza e cuore”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *