di


Marcello Manna – i diamanti colorati

I diamanti colorati negli ultimi anni sono rientrati a pieno titolo tra i protagonisti del mercato passando da pietra preziosa sconosciuta ad un vero e proprio fenomeno di mercato con crescente interesse da parte del pubblico.

Inizialmente trattati da trader specializzati, oggi vi è una più vasta rete di scambi, dove tra le aziende leader figura la Marcello Manna Bvba con sede ad Anversa.

MANNA-diamonds

«Grazie alla mia passione per queste meraviglie della natura, la mia azienda è tra i principali intermediari specializzati per l’assortimento e la varietà di colorazioni disponibili di diamanti naturali colorati – ci racconta Marcello Manna, proprietario dell’azienda – ed un recente accordo di partnership ci permette di soddisfare le più esigenti richieste che ci arrivano da tutta Europa, soprattutto dalle grandi metropoli».

MANNA-ct
Intanto, il desiderio dei consumatori più ricchi di voler possedere pietre preziose uniche viene soddisfatto proprio da questi diamanti, il cui mercato evidenzia una domanda prevalente negli USA, in alcuni paesi emergenti e nelle metropoli dei paesi occidentali più evoluti.

«Per i diamanti naturali colorati non esiste un listino ufficiale di riferimento, ma dai dati in nostro possesso possiamo affermare che lo scorso anno le colorazioni di bassa intensità (light) sono aumentate in media del 10%, mentre quelle più forti (vivid-intense) sono aumentate mediamente del 35% nei colori giallo, rosa e arancio – continua Marcello Manna -.

Nelle colorazioni più rare (rosso e blu) non è possibile costruire serie storiche, data l’eccezionalità delle transazioni e l’unicità delle gemme presenti sul mercato: come l’esemplare eccezionale da ct. 2,39 GIA Fancy Vivid greenish-Blue passato tra le mie mani!».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *